Ocratossina A in eccesso nei biscottini Prime Pappe. Ministero della salute segnala:  “Rischio chimico”. La decisione riguarda il lotto di produzione 1881/2006

 

Il Ministero della salute, oggi ha pubblicato sul sito nella pagina dedicata alle allerte alimentari nella sezione “Avvisi di sicurezza”, il richiamo di un lotto di biscottini biologici a marchio Prime Pappe per la presenza di ocratossina A oltre ai limiti di legge come da regolamento europeo 1881/2006.

 

In particolare, il richiamo riguarda il lotto di produzione 8187, con data di scadenza fissata al 06/07/2019 e venduto nella busta da 320 grammi. Il prodotto è realizzato dall’azienda Quality Food Group Spa, nello stabilimento di via Spilimbergo 221 a Martignacco, in provincia di Udine.

 

A scopo precauzionale, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda di non far consumare ai bambini il prodotto con il numero di lotto segnalato e riportarlo al punto vendita d’acquisto.

Lecce, 23 novembre 2018                                                                                                                                                                                            

Giovanni D’AGATA

Share