NUOVO MEZZO ATTREZZATO PER IL RILIEVO DEGLI INCIDENTI IN DOTAZIONE ALLA POLIZIA MUNICIPALE DI CAPANNORI

Nuovo mezzo in dotazione alla polizia municipale di Capannori. Si tratta di una Fiat Qubo attrezzata per il rilievo degli incidenti stradali. Il nuovo veicolo è in pratica un ufficio mobile dotato di kit per il rilievo dei sinistri, di cartelli stradali per la segnalazione dell’ l’emergenza e di una postazione-scrivania per la compilazione dei documenti. Recentemente il parco auto della Polizia Municipale è stato rinnovato con altri tre mezzi : due di questi sono ad elevato rispetto ambientale:una vettura ibrida benzina/ elettrica per il servizio urbano e due fuoristrada, di cui uno alimentato a gpl.

Il rinnovo del parco mezzi va nell’ottica di rafforzare un settore strategico per la nostra amministrazione come la sicurezza dei cittadini – afferma l’assessore alla sicurezza urbana Lucia Micheli-. Vogliamo, cioè, che la polizia municipale sia dotata di mezzi efficienti e in grado di adattarsi meglio alle esigenze dei nuovi servizi, come quelli che vedono parte attiva la comunità, ovvero ‘Whatsappiamo sicurezza’ e il controllo di vicinato, oltre al servizio serale e notturno, anche in vista del rafforzamento dell’organico. Come amministrazione comunale siamo da sempre fautori della mobilità sostenibile; per questo intendiamo dare il buon esempio ai cittadini avendo scelto di acquistare un mezzo ad alimentazione ibrida, tecnologia pulita ed innovativa, e a gpl, altra tipologia di carburante con vantaggi per l’ambiente”.

Share