Nuovo appuntamento al salotto artistico letterario di Villa Le Sughere, che si trova in località Conti 15 lungo la salita verso Montecarlo appena passato il borgo di Marginone ad Altopascio, venerdì prossimo 22 marzo dalle ore 21, con una serata dedicata al “Fantasy – tra favola e poesia” per la presentazione del libro “1001 Giobini avventure” (Pegasus Edition, collana Fly) di Giovanna Viglianti.

Alla conversazione con l’autrice ci sarà un’introduzione a cura dello scrittore Franco Donatini, la recensione del poeta Marcello Lazzeri e animazione con l’attore Cesare Flamigni.

 

 

 

 

 

Con questo libro Giovanna Vigilanti prosegue la saga dei Giobini, gli amatissimi personaggi da lei creati, sempre pronti a divertire e a insegnare l’amore per la vita e la natura stessa. Ispirata dalla magia delle Isole Eolie, la raccolta è un viaggio nello spazio e nel tempo in un fantastico arcipelago preistorico, luoghi incontaminati plasmati da straordinarie forze primordiali. Bizzarri Dei e curiose creature metteranno ogni giorno alla prova gli inarrestabili Prestogiobini.

Storie scanzonate per grandi e piccini scritte con humour e simpatia in una carrellata di emozioni e di colori.

 

Giovanna Vigilanti. Ideatrice del filone dei Giobini, nasce a Belvedere Marittimo, sulla magnifica Costa dei Cedri, nel febbraio del 1983 sulle Dolomiti Bellunesi. Amante della scrittura, fin dalla tenera età, è vincitrice di svariati Premi Letterari Nazionali ed Internazionali, tra i quali i prestigiosi “Città di Cattolica Pegasus Literary Awards” e “Il Canto delle Muse”, con il Primo Premio per la Narrativa Inedita, il “Premio Montefiore”, “Scrittura Creativa Antonio Bruni”, che annoverano tra i partecipanti grandi autori italiani e internazionali. Scrive racconti per fanciulli e per tutti coloro che lo sono rimasti nel cuore. Oggi si dedica non solo alla letteratura, ma anche al teatro, sia come attrice, sia come produttrice di testi per letture spettacolo. Svolge svariate attività quali letture animate, laboratori pratici con bambini delle scuole elementari e di scrittura creativa con i ragazzi delle scuole medie e superiori.

 

 

 

E’ stata ospite del prestigioso Istituto Pio XII di Misurina, centro d’eccellenza in Italia per la diagnosi e la cura delle malattie respiratorie, dove ha svolto attività ludico-didattiche relative al suo primo e pluripremiato lavoro “I racconti Giobini e le altre storie”. Collabora con continuità in manifestazioni per bambini con “La Rocca delle Fiabe” di Sant’Agata Feltria, quali “La Mezzanotte Bianca dei Bambini” di Pesaro. In collaborazione con la Fondazione Tramonti il 17 febbraio ’17, nella giornata internazionale del gatto, in occasione di ArteGatto presso la Galleria della Molinella di Faenza, presenta alcune opere dei ragazzi che hanno partecipato al concorso “Creatura che crea” e ispirate all’opera di Guerrino Tramonti con l’icona del gatto.

 

Share