Nuove e prestigiose affermazioni di Girolamo Deraco, direttore artistico della associazione lucchese Cluster di musica contemporanea.

 

La prima viene dal Concorso Internazionale di Composizione “Guido d’Arezzo” dedicato alla musica per coro e giunto alla sua 48° edizione. Il premio acquista ancora più valore considerando l’internazionalità della commissione composta da Pawel Lukaszewski, Marcello Filotei, David Azurza, Nana Forte, Ko Matsushita, John August Pamintuan e Roberta Vacca.                                                                                                                              L’altra affermazione proviene da un altro concorso per musica corale aperto a compositori di nazionalità italiana senza limiti d’età, giunto alla seconda edizione, dal nome  “Les Chanteurs de la Tour” . Anche in questo caso giuria di rilievo composta da Efisio Blanc, Lorenzo Donati, Corrado Margutti.

 

Share