Novità fiscali e contabili della riforma del Terzo settore. Il Cesvot offre incontri di consulenza collettiva.

Martedì 13 febbraio, appuntamento a Luccacesvot_5-1728x800_c

Lucca, 11 febbraio 2018 – Dopo aver parlato dell’architettura generale della riforma del Terzo settore, durante un primo ciclo di incontri nelle città toscane avviato l’11 gennaio, è ora la volta degli appuntamenti per affrontare le novità fiscali e contabili della riforma, tra agevolazioni, social bonus e rendicontazione. Gli incontri sono organizzati da Cesvot e sono rivolti alle associazioni, ai volontari e a tutti gli operatori del terzo settore. Il prossimo incontro sarà martedì 13 febbraio a Lucca.

Nella Sala Tobino di Palazzo Ducale, i commercialisti e consulenti Cesvot, Elena Pignatelli e Stefano Ragghianti, dalle 15 alle 18, daranno tutti i chiarimenti che servono sui temi del regime fiscale, delle scritture e degli obblighi contabili, del bilancio e sulle altre novità introdotte dalla riforma del Terzo settore.

Al termine dell’intervento è previsto uno spazio consulenza durante il quale i partecipanti potranno sottoporre ai consulenti questioni e domande specifiche sulle materie trattate.

Il programma di incontri di “consulenza collettiva” sono offerti a tutti gli enti del terzo settore, alle associazioni di volontariato, di promozione sociale e alle cooperative sociali della Toscana.

La partecipazione è gratuita e l’iscrizione è obbligatoria (L’iscrizione è da fare online compilando l’apposito modulo

Share