NOTTE BIANCA, MENO 1: ECCO L’ORDINANZA DEL COMUNE SUI DECIBEL E SUGLI ALCOLICI

 alcol-305294.660x368
 
Ormai ci siamo quasi: ancora poco più di 24 ore e l’attesa per la Notte Bianca di Lucca, in programma sabato 26 agosto in centro storico, sarà terminata. La manifestazione, giunta alla sua sesta edizione, è organizzata come sempre da Confcommercio in collaborazione col Comune e la partecipazione di Centro commerciale Città di Lucca, Prefettura, Provincia di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca Del Monte di Lucca, Camera di Commercio e azienda Bei & Nannini. L’amministrazione comunale, come ogni anno, ha varato due ordinanze relative all’evento, una riguardante la vendita di bevande e i loro contenitori, l’altra l’emissione dei decibel per chi fa musica.
Per quanto riguarda l’ordinanza sulle bevande, è fatto “divieto di vendita per asporto, anche per mezzo di distributori automatici, di alimenti e bevande in contenitori rigidi, quali metallo e/o vetro, che, in caso di turbative dell’ordine pubblico, potrebbero essere utilizzati anche come oggetti contundenti e, quindi, come armi improprie, dalle 18 del sabato alle 6 di domenica mattina, agli esercizi commerciali ubicati nell’area del centro storico e lungo i viali di circonvallazione, ferma restando la possibilità per i medesimi di somministrare le bevande, anche in contenitori di vetro o latta, purché ciò avvenga all’interno dei locali o nelle apposite aree attrezzate”. E’ fatto inoltre “divieto di vendita di bevande aventi contenuto alcolico anche inferiore al 21% del volume, limitatamente agli esercizi commerciali, anche mobili, ubicati nell’area del centro storico e lungo i viali di circonvallazione dalle 2 alle 6 di domenica mattina”.
 
Per quanta riguarda invece la questione – decibel, l’ordinanza emessa dal Comune autorizza “l’emissione di rumore in deroga ai limiti stabiliti dalla vigente normativa, nel rispetto delle seguenti prescrizioni:
          per gli eventi in ambiente esterno, dalle 18,30 alle 22, valore massimo consentito 75 db (A) Leq; dalle 22 alle 2, valore massimo consentito 70 db (A) Leq;
          per gli eventi in ambiente interno strutturalmente collegato nel caso di attività temporanee al chiuso: dalle 18,30 alle 22, valore massimo consentito 65 db (A) Leq; dalle 22 alle 2, valore massimo consentito 60 db (A) Leq.
 
Per conoscere il programma integrale è possibile scaricare la brochure ufficiale dai siti www.comune.lucca.it o www.confcommercio.lu.it o sulla pagine Facebook “Confcommercio Lucca e Massa Carrara” e “Notti Bianche Lucca e Viareggio”.

Share