E’ brulè


Nelle fredde serate invernali , una delle bevande più invitanti e corroboranti è il Vin Brulè:

 


Si preparava spesso, una volta, specie durante le feste e le veglie,o se c’erano invitati…
Si versa in una pentola del buon vino rosso al quale si uniscono bucce di arancia e di limone, zucchero, pezzetti di cannella e qualche chiodo di garofano.
Si fa bollire e fiammeggiare e si serve caldissimo.
Una semplice, profumata bevanda di conforto.

Share