Nel telefono migliaia di foto e video pedopornografici, 57enne arrestato

LUCCA – Un 57enne delle provincia di Pisa è stato arrestato dalla polizia postale della Toscana con l’accusa di detenzione di materiale pedopornografico. Nel suo cellulare secondo quanto appreso sono stati trovati circa 8.000 immagini e 470 video a carattere pedopornografico.

L’uomo è stato perquisito nell’ambito di un’inchiesta della procura di Firenze che nei giorni scorsi ha portato alla perquisizione di altre tre persone tra Firenze, Lucca e Grosseto, tutte denunciate.

Share