NEL POMERIGGIO VISITIAMO LA VILLETTA

 

Popolosa frazione del comune di San Romano posta a mt 448 slm .
Conosciuta nel X secolo come la “Villa di Bacciano”, insieme al vicino castello di Sambuca fece parte per un lungo periodo della sua storia della “Terra” di Bacciano, antico feudo dei Conti di Bacciano, una delle più antiche famiglie nobili della Garfagnana, che nel XIV secolo sarà cacciata dalle loro terre.

 

Nel XIII secolo i lucchesi riuscirono ad impadronirsi della Garfagnana e anche di Villetta che , dopo una serie di vicende belliche verificatesi in seguito alla caduta a Lucca della Signoria di Paolo Guinigi, si diede volontariamente al Marchese di Ferrara, legando le sue sorti al potente casato degli estensi.

 


Attualmente Villetta ha sviluppato un vero e proprio centro residenziale grazie alla sua fortunata posizione assolata e panoramica che la rende anche meta turistica .
Villetta ha anche una sua stazione ferroviaria recentemente trasformata in sede di una mostra fotografica permanente che racconta la storia del monumento simbolo di questo borgo ed uno dei più conosciuti della valle : il ponte ferroviario della Villetta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


La sua costruzione inizia nel 1926 e termina , fra mille difficoltà dovute alla complessità geomorfologica del territorio ,nel 1929 per collegare Castelnuovo , dove il treno arrivava dal 1911 , ad Aulla.

 


L’opera è davvero titanica per l’epoca e con i suoi 410 mt di lunghezza , 50 di altezza e 25 arcate a tutto sesto diventa il ponte in muratura più alto d’Europa.
La sua architettura perfetta lo protegge dai quotidiani bombardamenti aerei degli alleati durante la seconda guerra mondiale ma deve purtroppo soccombere all’ultimo oltraggio tedesco dell’esercito in ritirata.
Già nel ’46 , tuttavia , il cantiere si aprì per riportare il ponte al suo splendore attuale .
Il ponte è anche visitabile grazie ad un camminamento parallelo che lo rende una vera e propria attrazione turistica.
La chiesa parrocchiale è dedicata a San Giuseppe.
Ogni anno ad agosto moltissimi visitatori vengono a gustare ll sapore unico della Porchetta fatta in occasione delle due manifestazioni di successo organizzate a Villetta : “La Sagra della Porchetta” ed il “Motoraduno della Porchetta”
(Fonte contado lucchese – Foto web )

Share