Ecco il post  destinato a far discutere del Sindaco di vagli Sotto Mario Puglia:

. ho DIFFIDATO FORMALMENTE LA POLIZIA PROVINCIALE DI UCCIDERE UN CINGHIALE sulle sponde del LAGO DI VAGLI SOTTO….. (In questa zona vige una ordinanza sindacale emessa da me nel 2012 ..) Qui la fauna è ( protetta ) la Polizia Provinciale ,dice che abbatte questo animale , con una legge della Regione Toscana , voluta dall ‘assessore Marco Remaschi , Io Dico che l ‘ordinanza sindacale non inpugnata , ha valore giuridico superiore alla legge Regionale .Questo CINGHIALINO mangia qualche ortaggio a un cittadino che sul posto ha fatto un ‘ orticello su terreno non suo.. Se questo animale è nocivo per un orto , non deve essere abbattuto ma catturato e introdotto in zone di Vagli Sotto lontane , noi teniamo 40 kilometri quadrati di territorio e quindi catturato e introdotto ..l’ orticello dovrà essere protetto per salvaguardare le carote con inpulsi elettrici . Io Sindaco di Vagli saro’ sul luogo dell’esecuzione e nelle disposizioni di legge mi opporro a questa fucilazione. Se questo animaletto verrà fucilato si finira dritti dritti , nelle aule di giustizia , la mia giunta e pienamente in accordo , e i nostri legali allertati. Io saro domani sera con la fascia tricolore li sul luogo con macchina fotografica , registratore , e due coperchi da pentola

Share