MURELLI COPERTI DALLA VEGETAZIONE LUNGO LE VIE PROVINCIALI SP.8 DI MARINA E SP 42 DI STAZZEMA
Stazzema_ Dalla frazione di Mulina a quella di Ruosina le due vie provinciali interessate, Sp.42 di Stazzema e Sp.8 di Marina, mostrano tratti di murelli e di guardrail completamente coperti dalla vegetazione, ma in alcuni punti è addirittura il piano stradale ad essere interessato dal proliferare delle erbacce. Inutile parlare delle cunette, invase dalla vegetazione e ormai non riconoscibili dal poggio.
Questa situazione è sotto l’occhio di tutti e dei tanti stranieri che durante questa lunga estate hanno frequentato lo Stazzemese e che tuttora sono presenti. Nessuno pare aver inoltrato la richiesta alla Provincia di rimuovere la vegetazione dalle barriere di protezione stradale.
Neppure il sindaco Verona, vicepresidente della Provincia, pare preoccuparsi di queste situazioni che denotato la scarsa cura ma soprattutto sono pericolose e costringono i mezzi a tenersi più scostati dalla linea bianca del margine stradale. Perfino un cartello che indica di tenere il mezzo più spostato nel punto in cui sono state poste delle tavolette di legno per chiudere provvisoriamente uno squarcio apertosi nella barriera murellare nei pressi del bivio di Iacco. Possibile che gli amministratori di Stazzema non aggrottino le ciglia di fronte a queste situazioni e non rividendichino interventi da parte della Provincia per porvi rimedio?
Giuseppe Vezzoni,addì 18.9.2019.

Share