Mostra-Convegno Filatelica Numismatica: collezionisti ed esperti per due giorni a Querceta nel segno di Michelangelo

 

Nella ricorrenza dei cinquecento anni di Michelangelo in Versilia non poteva che essere dedicata al grande scultore fiorentino la Mostra-Convegno Filatelica Numismatica in programma sabato 4 e domenica 5 agosto a Querceta. A celebrarlo, in particolare, sarà uno speciale annullo filatelico, disponibile presso l’ufficio postale distaccato che nella giornata di sabato sarà attivo presso la scuola primaria “Don Lorenzo Milani” di Marzocchino, tradizionale sede della rassegna. Per la gioia di collezionisti ed appassionati si potrà ammirare inoltre una ricca selezione di materiale filatelico a tema michelangiolesco, come la serie denominata appunto “michelangiolesca” emessa nel 1961 dalle Poste Italiane o come le celebri e bellissime serie coloniali realizzate per la Libia. E ancora, per raccontare il territorio attraverso uno degli aspetti che lo legano a Michelangelo, numerose cartoline d’epoca con immagini del trasporto dei marmi così come era fatto un tempo, su carri trainati da buoi.

 

Giunta alla quarantatreesima edizione, la Mostra-Convegno organizzata dal Gruppo Filatelico Numismatico Versiliese di Querceta con il patrocinio del Comune di Seravezza si conferma appuntamento di grande prestigio, riconosciuto dagli specialisti e dagli addetti ai lavori fra i principali eventi del settore in Toscana. Il via sabato mattina alle ore 9:00 con il saluto delle autorità, l’apertura degli stand e l’attivazione dell’ufficio postale distaccato. La mostra sarà poi aperta fino alle 12:30 e, nel pomeriggio, dalle 15:30 alle 19:00. Domenica aperture dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00. Due intense giornate di esposizioni e scambi, di incontri fra collezionisti provenienti da tutta la Penisola e di caccia ai pezzi più rari in ambito numismatico e filatelico. Ingresso libero

Share