Montecarlo per un giorno diventa la capitale del minibasket rosa13322201_1723161874621588_456104436105630662_n

 

. Si terrà infatti domenica 27 all’ombra del Cerruglio la festa regionale del minibasket femminile, organizzata dal Bf Porcari, con la partecipazione di numerose società di tutta la Toscana e tante bambine dai 5 ai 12 anni che saranno protagoniste delle attività.

Centro della manifestazione, in programma dalle 14,30 alle 18,30, sarà la piazza d’Armi, dove verranno realizzati i campi da gioco per dar modo alle piccole atlete di stare insieme e divertirsi, sfidandosi sotto canestro. Un appuntamento preparato con cura e da tempo dal Basket Femminile Porcari, il cui Centro minibasket è uno dei più importanti, visto che raccoglie oltre cento bambine.

“Siamo lieti di ospitare questa manifestazione nel nostro comune – dicono il sindaco di Montecarlo Vittorio Fantozzi e l’assessore allo sport Marzia Bassini -. Ancora una volta l’amministrazione comunale si dimostra sensibile nei confronti di iniziative che coinvolgono i più piccoli e ci fa piacere che il Bf Porcari abbia deciso di proporre al nostro Comune questa opportunità”.

Al di là della festa sportiva, in una disciplina, la pallacanestro, che a Montecarlo non ha una realtà organizzata, c’è poi l’aspetto promozionale: bambine, familiari e istruttori avranno la possibilità di conoscere il paese e le sue attrattive, dalla cinta muraria al campanile della Collegiata, con un indubbio ritorno anche dal punto di vista turistico.

Share