Mons. Giulietti positivo al covid-19 ma asintomatico

 

L’arcivescovo di Lucca Paolo Giulietti, a seguito di tampone effettuato per abilitare la partecipazione a un evento, ieri lunedì 17 gennaio è risultato positivo al covid-19 ma asintomatico. Pertanto al momento, seguendo le indicazioni dell’Asl, affronta il periodo di quarantena nella propria abitazione nel Palazzo Arcivescovile. Non avendo sintomi, partecipa in remoto agli esercizi spirituali del clero diocesano, che si tengono a Bocca di Magra. Ha ovviamente sospeso attività e incontri.

Share