MONOPOLY-UN GIORNO A FORTE DEI MARMI
IL GIOCO PIU’ FAMOSO PROMUOVE UN TORNEO DI TENNIS E PADEL CON TANTI CAMPIONI DELLO SPORT E UN COCKTAIL CON ACCESSORI MODA LIMITED EDITION A SCOPO BENEFICO
 
Le iniziative serviranno a sostenere Croce Verde e Misericordia
Prevista l’adesione di Gilardino, Pazzini, Maccarone  e Chicco Evani
Il Monopoly-Un giorno a Forte dei Marmi, oltre che un gioco dedicato alla promozione del paese, sta diventando sempre di più un progetto di solidarietà per raccogliere fondi da destinare a Croce Verde e Misericordia del Forte.
Attraverso sport, moda e mondanità, grazie al sostegno degli sponsor che hanno aderito contribuendo in modi diversi a confezionare eventi benefit.
Infatti Monopoly, assieme alla storica Agenzia immobiliare Pallotti, promuove il primo torneo di tennis e di padel che si svolgerà rispettivamente il 15 e il 16 aprile al Tennis Milano e al Tennis club Raffaelli: iscrizioni già chiuse, con la prevista partecipazione anche di tante stelle dello sport come le ex glorie del calcio Alberto Gilardino, Giampaolo Pazzini, Massimo Maccarone, Gianluca Berti, oltre a Chicco Evani che, assieme a Roberto Mussi, nell’occasione presenterà le maglie del loro Milan Junior Camp Forte dei Marmi.
La premiazione dei due tornei si terrà al Bagno Felice 1 con un sunset cocktail su invito offerto dalla proprietà, animato dal re del pianobar Stefano Busà.

Ma non è tutto visto che lo slogan Monopoly ‘Un giorno a Forte dei Marmi’ sta diventando anche una linea di merchandising sempre più richiesta: il brand Mia Bag, partner del gioco da tavolo, infatti ha creato una collezione di borse limited edition che verranno proposte in anteprima al bagno Annetta per raccogliere ulteriori risorse da donare alle associazioni di Forte dei Marmi.

NELLA FOTO: L’IMPRENDITORE MICHAEL ROTHLING HA LANCIATO IL MONOPOLY IN SALSA VERSILIESE

Share