Modesto Rosi (Pescia Cambia ) “ Necessari alcuni aggiustamenti alla viabilità degli Alberghi”
Il consigliere comunale di Pescia Cambia Modesto Rosi ha presentato una interrogazione che sarà discussa nei prossimi appuntamenti del consiglio comunale della città.
Modesto Rosi, partendo dalla situazione complicata e caotica della viabilità degli Alberghi, chiede essenzialmente alla giunta municipale, cui riconosce di essersi impegnata su questo tema, due provvedimenti che non sono particolarmente complicati da adottare, ma che potrebbero avere ripercussioni positive sulla qualità della vita degli abitanti e anche su chi percorre le strade della zona.
“Il primo provvedimento dovrebbe essere un controllo costante e continuo sulla velocità delle auto che percorrono via Squarciabocconi dal semaforo. Infatti le auto e gli altri mezzi che imboccano quella strada lo fanno- dice Modesto Rosi nella interrogazione-  a una velocità sostenuta. Questo determina, oltre che il normale pericolo che la velocità comporta in ogni ambito, un rischio maggiore per gli abitanti della strada per la mancanza di adeguati marciapiedi. L’attraversamento a raso dei veicoli a forte velocità costituisce una continua minaccia per tutti gli abitanti, limitando fortemente la libertà di movimento di tutti loro”.
“Il secondo intervento – continua la richiesta del consigliere di maggioranza- riguarda il semaforo. Per evitare che gli autoarticolati che girano dalla via Francesca verso via Zei urtino continuamente, nella fase della curva, i marciapiedi, deteriorandoli e creando pericolo alle persone e anche alle auto in sosta, bisogna intervenire sulla distanza dei mezzi dal semaforo stesso. Per tentare di contenere questa problematica, determinata dal poco spazio che gli autoarticolati (che non dovrebbero nemmeno percorrere questa strada)  hanno come raggio di curvatura, trovandosi le auto molto vicine al semaforo lato via Zei, si potrebbe arretrare la linea di arresto dei veicoli in prossimità del semaforo, di almeno una decina di metri”.
“Si tratta di due interventi possibili- conclude Modesto Rosi- , che potrebbero migliorare la vita della zona degli Alberghi e che mi auguro vengano presi in considerazione e applicati quanto prima”. .

Share