Minorenne costretta a prostituirsi dalla madre e dalla sorella: scattano quattro arresti

 

sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e atti sessuali con minore. Sono queste le accuse pesantissime mosse nei confronti di sei indagati arrestati alle prime ore di questa mattina, in provincia di Palermo e Agrigento, dai carabinieri della compagnia di Partinico.

I militari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di sei persone, due dei quali destinatari della custodia cautelare in carcere, due degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico e altri due dell’obbligo di dimora nel comune di residenza. Secondo l’ipotesi accusatoria contenuta nel provvedimento del gip del Tribunale di Palermo, sarebbero ritenuti responsabili a vario titolo di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione nonché di atti sessuali con minore.

 

https://www.palermotoday.it/cronaca/prostituzione-minorile-arresti-partinico.html

Share