Tyson era stato incontrato con una scarsa resistenza da Berbick, Smith e Thomas, ma Tucker avrebbe probabilmente diventato uno dei più forti avversari che Tyson doveva affrontare durante la prima parte della sua carriera. Tucker è uscito forte nel primo turno, colpendo Tyson sul lato della testa con un breve gancio sinistro. Tucker continuerebbe a combattere Tyson in maniera aggressiva nei primi turni e ha effettivamente vinto i round 1 e 3 sulle scorecard. Tuttavia, mentre la lotta continua, Tyson ha iniziato a ritrovare il suo ritmo e ha dominato Tucker durante i tondi medi, sbarcando diversi colpi di forza su Tucker durante i round 4 a 7, portando a Tucker lanciando pugni meno o aggredendo Tyson o evitandolo completamente in un Sforzo per ridurre l’efficacia di Tyson con i suoi pugni. Durante i due turni finali, Tucker cominciò a infastidire Tyson con il suo guanto destro, Mescolando i piedi e infine abbandonando le mani e invitando Tyson a colpirlo sul mento. Alla fine, tuttavia, Tyson è stato nominato vincitore con decisione unanime, vincendo tutti i tre giudici scorecards dai punteggi di 119-111, 118-113 e 116-112

Share