MESSA IN SICUREZZA GALLERIA “FURETTO” IN LOCALITA’ CALCAFERRO (Mulina di Stazzema)

Versilia- La Giunta dell’Unione dei Comuni ha approvato nella seduta del 14 ottobre scorso il Progetto di fattibilità per la messa in sicurezza della galleria Il Furetto sita in località Calcaferro, borgata della frazione di Mulina di Stazzema. Per l’opera sono previsti complessivamente 24.400,00 euro. Per il reperimento della somma necessaria si procederà con la richiesta del contributo alla Regione Toscana sul Fondo della Montagna. Questo è il primo passo verso la risoluzione di una criticità evidente e da tempo denunciata dal proprietario di una casa in prossimità della piccola galleria che immette nell’area del sito archeominerario delle Molinette, per la cui accessibilità e valorizzazione turistica l’Unione dei Comuni ha investito centinaia di migliaia di euro. La messa in sicurezza del Furetto è essenziale per consentire ai visitatori di entrare senza alcun rischio nel cuore del sito delle Molinette e ai residenti in località Campi di raggiungere più velocemente le abitazioni, tuttavia serve una politica di azioni che dalla manutenzione del percorso promuova la valorizzazione del sito, un encomiabile tentativo che da anni pare essersi paralizzato dopo i danni causati dalla tempesta di vento che colpì la Versilia il 4 e 5 marzo 2015. Giuseppe Vezzoni, addì 30.10.2019

Share