Mercato Pulia, Barsanti: “La prossima amministrazione dovrà dare risposte certe. Il Pd per due volte ha tradito le promesse”

Lucca, 19 maggio – Il candidato sindaco Fabio Barsanti commenta il suo incontro al mercato ortofrutticolo di Pulia: “Qui Tambellini per due mandati aveva promesso soluzioni che non sono mai arrivate. La prossima amministrazione dovrà per forza risolvere questa situazione”.

“Il Comune – continua Barsanti – deve dare garanzie e certezze agli operatori del mercato. Parliamo di un centro nevralgico per la distribuzione alimentare lucchese, nonché un’istituzione storica che al pari di altre è stata lasciata completamente da sola dall’amministrazione”.

“Chi frequenta il mercato può apprezzare la sua importanza e il grande lavoro portato avanti dalle aziende superstiti. Ma questi lavoratori – sottolinea Barsanti – sono arrivati al limite, dopo oltre dieci anni di promesse non mantenute. La struttura infatti è fatiscente e il mercato va avanti ‘in deroga’ da troppo tempo. Una situazione vergognosa per i lavoratori, per il rispetto della funzione fondamentale del mercato e della città tutta”.

“La deroga che permette l’attività finirà in estate. Gli operatori del mercato hanno bisogno di risposte certe. Devono sapere se parte della struttura del mercato verrà recuperata alla sua funzione, o se trasferirsi in altra sede. Questa deve essere ovviamente idonea al carico e scarico delle merci e garantire l’attività di almeno cinque aziende. Mi auguro di essere eletto sindaco – conclude Barsanti – per risolvere finalmente la situazione e prevedere un rilancio della funzione mercatale lucchese, importante sia da un punto di vista economico che territoriale”.

Share