Mercato Antiquario: un avviso pubblico per migliorare la disposizione degli operatori e la distribuzione delle categorie merceologiche su 41 posti

È stato pubblicato sul sito del Comune di Lucca (sezione bandi di gara > altri avvisi) l’avviso pubblico per la miglioria del mercato antiquario di Lucca riservata agli operatori già titolari di spazio e interessati a cambiare la propria collocazione nell’ambito del circuito della manifestazione, una delle più antiche e importanti d’Italia del settore.

Sono quaratuno i posti disponibili per eventuali spostamenti: 15 in via del Battistero, 6 in piazza Antelminelli, 4 in piazza San Martino, 4 in corte Bertolini, 4 in piazza del Giglio 2 in piazza San Giovanni, uno in via del Duomo, 2 in piazza XX Settembre, 2 in via San Donnino, uno in piazza San Giusto. La domanda debitamente compilata dovrà essere inviata via posta elettronica certificata al Comune entro il 31 luglio 2019.

“Questa operazione consente un’altra azione di miglioramento del Mercato Antiquario – dichiara l’assessore allo sviluppo economico Valentina Mercanti – sarà così possibile mettere in atto con uno strumento trasparente e semplice l’adeguamento dei posti per una migliore distribuzione dell’offerta merceologica e realizzare una collocazione più adeguata delle postazioni per i concessionari che vogliono cambiare posizione. Un nuovo provvedimento che va nella direzione del sostegno e della cura, da parte dell’amministrazione comunale, nei confronti di una delle manifestazioni storiche ed economicamente più rilevanti della città”.

Share