Matteo Salvini in moschea al centro islamico di Milano

Matteo Salvini in moschea al centro islamico di Milano

Una foto tirata fuori ad arte e pubblicata con tempismo eccezionale dal Corriere della Sera, che se non proprio qualche simpatia per Sala, qualche antipatia per Matteo Salvini deve averla. Lo scatto risale a parecchi anni fa e mostra un giovanissimo segretario leghista (allora “solo” consigliere comunale a Palazzo Marino) nella sala preghiera del centro islamico di via Padova a Milano. Ovvero in una moschea. Dove compare in mezzo ai rappresentanti della comunità musulmana milanese. Uno di loro, Davide Piccardo, ha riesumato l’immagine e ha affidato al Corriere pure un ironico commento: “Chiedeva voti in campagna elettorale tra esponenti dell’islam che oggi vede come il male assoluto” spiega Piccardo a pagine 13 del quotidiano. Replica di Salvini (che a chiedere voti ai musulmani proprio non ce lo vediamo”: “Che idiozia, la foto risale a 15 anni fa ed ero stato invitato in moschea insieme agli altri membri della commissione Sicurezza del Comune. Io, se per questo, vado anche nei campi rom, ma non a chiedere voti”.

fonte quotidiano libero.it

Share