MASSAROSA ENTRA A FAR PARTE DEL DISTRETTO DEL CIBO DELLA VERSILIA
Massarosa entra a tutti gli effetti a far parte del progetto partecipativo “Facciamo rete sul cibo per un contratto di distretto in Versilia”, sostenuto dalla Regione Toscana e con il Comune di Camaiore come Capofila.
➡️ Si tratta di un percorso già avviato e strutturato attraverso incontri formativi e di co-progettazione che hanno coinvolto tutti i soggetti della filiera dagli agricoltori agli operatori turistici passando dalle associazioni di categoria ai mercati della frutta e della verdura.
 Obiettivo arrivare alla costituzione di un vero e proprio “Distretto del Cibo” che sappia valorizzare il territorio e di suoi prodotti, favorendo lo sviluppo delle filiere locali e integrando le relazioni tra produzione locale e sistema turismo.
 “Ho sempre sottolineato come la sinergia tra enti e territorio sia la strada da seguire per crescere – commenta la Sindaca Simona Barsotti – dobbiamo utilizzare ogni strumento che permetta di lavorare insieme per far ripartire davvero Massarosa in ogni settore”.
📎 Per questo la sindaca firmerà un Protocollo d’Intesa tra le Amministrazioni Comunali della Versilia per la costituzione appunto del Distretto del Cibo della Versilia con un’attenzione oltre che alla promozione anche alla sicurezza alimentare, alla diminuzione dell’impatto ambientale delle produzioni e alla riduzione dello spreco alimentare, alla salvaguardia del territorio e del paesaggio rurale attraverso le attività agricole e agroalimentari.
 “Le nostre colline e le diverse aree del territorio hanno una grande storia di prodotti d’eccellenza, basti pensare all’olio – commenta l’assessore all’agricoltura e alle attività produttive Fabio Zinzio – il distretto del cibo può essere un’importante occasione di rilancio e un incentivo alla nascita di nuove realtà anche attraverso l’accesso a finanziamenti dedicati”.

 

Share