MASSAROSA – Cambi alla circolazione per le giornate del 31 ottobre, 1 e 2 novembre

In vista delle giornate di commemorazione dei Santi e dei Defunti il comando di polizia municipale di Massarosa ha emesso una serie di ordinanze per agevolare la circolazione e un’affluenza delle persone in sicurezza nei pressi dei cimiteri comunali.

A Stiava nei giorni 31 ottobre, 1 e 2 novembre sarà istituito il divieto di sosta nel tratto di via Marziana compreso tra la piazza della Chiesa e l’incrocio con la diramazione a sinistra della via dei Tassi. Sarà istituito il senso unico di marcia con divieto di sosta anche nel tratto che collega via Marziana con il cimitero.

A Massarosa negli stessi giorni (31 ottobre, 1-2 novembre) sarà istituito il divieto di sosta nel piazzale antistante il cimitero; mentre a Quiesa sarà istituito senso unico di marcia in direzione chiesa-cimitero e il divieto di sosta ambo i lati in via Papa Giovanni XXIII nel tratto compreso tra via Amos Paoli ed il civico 106. Senso unico (con direzione a salire) e divieto di sosta anche sulla via Spinola a Quiesa.

Nella frazione di Piano di Mommio divieto di sosta sul lato sinistro di via Marconi, nel tratto compreso tra la Sarzanese e il cimitero.

In occasione delle commemorazioni dei Santi e dei Defunti anche a Bozzano sarà istituito divieto di sosta a scendere sulla via Vittorio Veneo dall’incrocio tra via Porto e la diramazione per via della Cascina. Per i giorni del 31 ottobre, 1 e 2 novembre sarà anche istituita la circolazione a senso unico sulla stessa via Veneto per il tratto tra via Porto, località Cascina (officina), via del cimitero e via Pignana.

Share