MARIO PUPPA – C’è poco da dire … Castiglione di Garfagnana è un borgo fantastico.
La posizione affacciata sulla valle, l’abbraccio delle mura, le viuzze che dividono disordinatamente i gruppi di case ben tenute.
E poi c’è l’affetto della gente che ti fa sentire sempre a casa.
Stamani sono andato a far visita agli eroici allevatori di questa terra che hanno partecipato alla fiera del bestiame, poi ho fatto un salto alla fiera d’autunno e infine una capatina alla mostra micologica.
Quest’anno l’evento annuale è stato arricchito dall’inaugurazione dei lavori alla “Porta Sardegna” che proseguiranno, grazie ad un contributo della Regione Toscana di quasi 100 mila euro, su parte della cinta muraria.
Tante belle emozioni e, finalmente, aria di normalità.

 

Share