Il Comune di Camaiore e il Comune di Viareggio, preso atto dell’informativa dell’Arpat relativa ai risultati sfavorevoli delle analisi su campioni di acqua prelevati il 16 maggio scorso, hanno tempestivamente deliberato le ordinanze di divieto di balneazione temporanea sulle aree “Foce Fossa dell’Abate”, “100 m Nord Foce Fosso dell’Abate”- nel comune di Camaiore – e “Fosso dell’Abate Sud” nel Comune di Viareggio.

Share