Marchetti “Primo incontro a Lucca di Forza Italia è andato bene , ma dobbiamo lavorare molto”.
Buona la prima, per il nuovo corso di Forza Italia a Lucca. La prima riunione è stata partecipata, vivace, con diversi scambi di opinione, ma senza polemiche.
E’ andata bene questa prima riunione a Lucca – conferma Maurizio Marchetti, coordinatore proviciale di Forza Italia-, anche se il lavoro da fare è molto, per recuperare tutti i delusi da anni di disinteresse nei confronti della base da parte della vecchia dirigenza , che invece deve tornare a essere la nostra forza”.
Tanti gli argomenti trattati durante la serata all’Hotel Eurostars, con Marchetti che ha confermato che la volontà è quella di iniziare un percorso che porti a breve alla nomina di un coordinatore, per poi procedere con le consultazioni per le comunali dell’anno prossimo, prima con i partiti, quindi con i movimenti civici.
Spazio anche al problema dello spostamento del mercato ambulante, con l’intervento di Carmine Colangelo, un commerciante del mercato dei Bacchettoni . Marchetti ha assicurato che si farà carico, insieme al nuovo direttivo lucchese, di questa problematica.
Nel prosieguo della serata Marchetti ha sottolineato che è il momento di dire basta alle polemiche, con i pochi dissidenti che cercano di fermare il tempo. Forza Italia ripartirà proprio da Lucca, in una fase in cui sembrano molto più attive le liste civiche dei partiti, ma il tempo e lo spazio per impegnarsi ci sono .
Vogliamo ripartire dalla creazione di un gruppo di persone che discutono di temi concreti di Lucca e dei lucchesi, che porterà alla nomina di un coordinatore comunale- ha concluso il coordinatore provinciale- Un gruppo che deve necessariamente allargarsi nelle prossime settimane e nei prossimi mesi e che deve iniziare il rapporto con i partiti e con le liste civiche, che sono una parte fondamentale del progetto politico che dovrà riportare Lucca al suo splendore”.

 

Share