• Mani in Pasta Lievito Madre e  Grani Antichi  al Desco nel prossimo weekend

 

  1. Quasi 20 mila visitatori nei primi due fine settimana

Lucca, 2 dicembre 2016 – Gli appuntamenti in programma nel prossimo fine settimana de Il Desco 2016 ruotano intorno al tema “Mani in Pasta Lievito Madre e  Grani Antichi  nella splendida cornice del Real Collegio.

Nei primi due weekend la manifestazione ha registrato quasi 20 mila presenze: tante persone che da anni non perdono l’appuntamento con la mostra mercato dei Sapori e Saperi lucchesi per l’acquisto dei prodotti del territorio e per partecipare agli eventi quali showcooking, degustazioni, laboratori del gusto, molti dei quali hanno registrato il sold out.

Ecco gli appuntamenti per sabato e domenica prossimi:

Sabato 3 dicembre

Alle 16:30 Agricoltura sociale Orti Urbani: esperienze e prospettive nel panorama italiano incontro per far scoprire l’orticoltura urbana attraverso il racconto dei protagonisti e focalizzare le prospettive di questo fenomeno in continua evoluzione. In programma i seguenti interventi: “Esperienze e tipologie di orti urbani in Italia” a cura di Emilio Bertoncini / Ass. Ecoland educazione e natura (Lucca);”Ortobello e Bimborto, esperienze di orticoltura didattica a scuola e nel quartiere” a cura di Sibel Rondon / Ass. Arcoiris (Pesaro);”Ortoterapia, esperienze di percorsi riabilitativi con adulti e minori in Lombardia e Veneto” a cura dell’ortoterapista Nicoletta Caccia / Ass. Bambini e Natura e Ass.I.Ort. (Milano);”Orticoltura sociale inclusiva in Lombardia” a cura dell’Agronoma Sara Petrucci (Milano – Forte dei Marmi);”Il progetto Centomila orti in Toscana e la progettualità del Comune di Lucca”, a cura di Enrico Cecchetti / Comune di Lucca.


Alle 15:30 show cooking “Come si impasta la pizza con il lievito madre” con lo Chef Massimo Giovannini dell’Apogeo Pizzeria Wine Bar di Pietrasanta. Giovannini toscano con un grande amore per la pizza fin da quando da bambino sentiva il profumo dell’impasto del pane che la madre lasciava a lievitare. L’opera di Massimo è quella di rendere onore alla figura del pizzaiolo, perché ne siano rispettati il lavoro e le scelte, anche quelle degli accostamenti che lui e i suoi colleghi propongono e che spesso il pubblico ha la tendenza a modificare, quando non a stravolgere. Al Desco parlerà e insegnerà come fare un impasto del pane, come utilizzare le farine con accenni su i grani antichi. Al termine servirà una “Pizza Gourmet”, cotta al vapore con mozzarella di bufala e pomodorino e in abbinamento verrà servita la birra “Mancina” del birrificio Del Forte. Tutti i presenti riceveranno in dono un barattolino con il lievito madre.. Evento organizzato dalla Darwine & Food.

Alle 17:30 ultimo appuntamento con Fisar e il minicorso di degustazione vini: il relatore Valdo Filippi ci porterà a scoprire i sensi nella degustazione del vino, in particolare l’Udito quando il vino è conversazione saperlo scegliere saperlo abbinare e il Gusto, i sapori del vino terroir e tradizione  i legami tra i sapori ed il territorio.

Alle 18:00 si parlerà di “Mani in pasta, grani antichi, farine lieviti e… Fabrizio Diolaiuti dell’Associazione Felix modera l’incontro con seguenti ospiti: Alberto Angeli del Mulino Angeli di Pietrasanta; Alessia Bertoncini Fondatrice del Gruppo La Pasta Madre, Francesca Fanucchi biologa nutrizionista; Guido Favilla dell’azienda Agricola “Favilla”; Agostino Stefani della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Brunella Trucchi del Dipartimento di Scienze delle produzioni Agroalimentari e dell’Ambiente – Unifi.

Domenica 4 dicembre

Gara Giovani chef, evento novità di quest’anno: quattro giovani chef della provincia di Lucca si sfideranno per vincere il primo premio del Il desco 2016. Gli chef in gara sono: Antonio Ilardi del Ristorante Peperosa di Lucca, Luca Pantani del Ristorante Al Corso di Lucca, Alessandro Pineschi dell’Agriturismo La Betulla di Molazzana; Gian Marco Stefani del Ristorante Antica Locanda Stefani Da Benedetto a San Lorenzo a Vaccoli. La sfida consiste nel preparare un piatto in venti minuti utilizzando almeno quattro prodotti presenti tra gli espositori del Il Desco.  Una giuria di professionisti composta da: Aldo Fiordelli in qualità di presidente, giornalista e sommelier che collabora con alcune fra le più prestigiose testate del settore, scrive per la Guida ai ristoranti e la Guida dei Vini de L’Espresso; Leonardo Taddei delegato Ais e referente Guida Vitae per la Toscana; Stefano Micheloni dell’Associazione Cuochi Lucchesi; Anna Morelli editor della rivista Cook_inc; Cristina Galliti foodblogger di Poveri ma Belli e Buoni.

Ospite d’eccezione Gianluca Pardini della Scuola Internazionale di Cucina Italina. La valutazione sarà suddivisa in presentazione e servizio, composizione, esecuzione della ricetta e capacità comunicativa del piatto. Evento organizzato dalla Darwine & Food.

Per i bambini sabato 3 e domenica 4 alle 15:30 è possibile partecipare al laboratorio kids “Facciamoli a Fette”, dedicato alla scoperta degli ortaggi di stagione in ogni loro particolare, evento organizzato da Ecoland.

Il programma prosegue anche fuori da Real Collegio con Esco dal Desco: eventi in programma a Lucca e nel suo territorio: mostre, teatro, incontri, musei, mercatini, e molto altro ancora.

I ristoranti e le botteghe, aderenti al progetto Vetrina Toscana, propongono l’evento  Eat4Weeks e per questo fine settimana i piatti, promossi a prezzi promozionali saranno ispirati al tema de Il Desco Un weekend di dolcezze.

Il programma completo è consultabile sul sito www.ildesco.eu e su www.facebook.com/ildescolucca ogni giorno notizie e aggiornamenti in tempo reale sulla manifestazione.

_______________________________________________________________

              1. Ufficio Stampa – Ufficio Relazioni Esterne

Francesca Sargenti – Delia Vecchi

Tel. +39-0583-976.686 /.661  – Fax +39-0583-199 99 82

Share