Maltempo: il vento forte scoperchia e danneggia tetti, alberi abbattuti.

Allerta meteo arancione estesa fino alle ore 8.00 di martedì 30 ottobre sul territorio della Piana di Lucca e nella Valle del Serchio

 

 

Una tromba d’aria ha comportato una serie di problemi nella zona ovest della città, in particolare a Maggiano e a Sant’Anna, dove oltre agli alberi caduti, è stato anche scoperchiato un tetto di una casa. Diverse le segnalazioni arrivate agli agenti della Polizia Municipale, ai volontari della Protezione Civile e ai Vigili del fuoco, tutti impegnati in queste ore per intervenire dove necessario, controllare il territorio, rispondere alle varie problematiche, in costante contatto con l’assessore Francesco Raspini.

 

Si ricorda che l’allerta meteo arancione per rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore resta fino alle ore 8.00 di domani (martedì 30 ottobre). Anche per domani inoltre è prevista una marcata instabilità con possibilità di rovesci e temporali sparsi in particolare nella prima parte della giornata. È importante prestare la massima attenzione, guidare con cautela, evitare comportamenti rischiosi e di scendere nelle cantine e nei seminterrati nei momenti di pioggia intensa.

 

Restano attivi questi numeri: Protezione Civile – sala operativa: 0583.409061 – Polizia Municipale: 0583.442727

 

 

IN DETTAGLIO IL NUOVO AVVISO DI CRITICITA’ –Alle 13.16 di oggi (lunedì 29 ottobre) è stato emesso dal Centro Funzionale di Monitoraggio della Regione Toscana un aggiornamento sull’avviso di criticità regionale. Sul territorio della Piana di Lucca e nella Valle del Serchio è in corso l’allerta arancioneper rischio idrogeologico e idraulico sul reticolo minore che viene prolungata fino alle ore 8 di domattina 30 ottobre e poi verrà degradata ad allerta gialla fino alle ore 14.00 del 30 ottobre.L’Allerta arancione per temporali forti durerà fino alle ore 22.00 di questa sera poi sarà degradata a gialla fino alle ore 13.00 del 30 ottobre. L’Allerta arancione in corso per vento forte terminerà alle 23,59 di questa sera 29 ottobre, poi diverrà allerta gialla fino alle ore 13.00  di martedì 30 ottobre.In corso anche allerta gialla per rischio idraulico reticolo principale che termineràalle 14.00 del 30 ottobre.

 

I FENOMENI– oggi, lunedì, condizioni di tempo perturbato con venti forti di Scirocco e mari agitati; domani, martedì, marcata instabilità.

PIOGGIA:oggi, lunedì, precipitazioni a prevalente carattere di rovescio e temporale che dalle zone di nord ovest e dalla costa tenderanno rapidamente ad estendersi anche al resto della regione. Cumulati attesi per la giornata di oggi: medi significativi, localmente abbondanti sul nord-ovest con massimi fino a elevati, localmente molto elevati sui rilievi; altrove medi significativi con massimi fino a localmente elevati. Intensità oraria fino a molto forte sulle zone più occidentali, fino a forte sulle zone più interne. Domani, martedì, nella notte e per tutta la mattina marcata instabilità con rovesci e temporali sparsi in particolare sulle zone nord occidentali. Cumulati attesi per la giornata di domani, martedì: medi significativi sulle zone di nord ovest, con massimi fino a elevati in particolare sui rilievi; altrove medi localmente significativi. Intensità oraria fino a localmente forte. Nel pomeriggio generale attenuazione dei fenomeni.

TEMPORALI:oggi, lunedì, possibilità di temporali forti, inizialmente più sparsi sulle zone di nord ovest e in Maremma e successivamente più diffusi su tutta la regione. Domani, martedì, ancora possibilità di rovesci e temporali sparsi in particolare nella prima parte della giornata.

VENTO:oggi, lunedì, vento di Scirocco con raffiche fino a molto forti su tutta la regione. Domani, martedì, vento di Libeccio con raffiche fino a forti.

MARE:oggi, lunedì, mare generalmente agitato, fino a molto agitato o grosso a sud dell’isola d’Elba. Domani, martedì, agitato o molto agitato fino a tutta la mattina di domani, moto ondoso in generale calo dal pomeriggio.

Maggiori informazioni http://www.regione.toscana.it/allertameteo

 

 

Share