Malattie respiratorie: la bronco pneumopatia cronica al centro della terza edizione del Pneumo Day Lucca

Lucca, 16 ottobre 2019 – La terza edizione del “Pneumo Day” di Lucca si svolgerà sabato prossimo, 19 ottobre, a partire dalle ore 8.30, all’Hotel Guinigi in via Romana. Responsabili scientifici dell’evento sono Barbara Canari Venturi, responsabile della struttura di pneumologia di Lucca (Azienda USL Toscana nord ovest), e Guido Roggi, pneumologo.

L’incontro affronterà il tema della bronco pneumopatia cronico-ostruttiva (Bpco), una malattia comune, prevenibile e trattabile, caratterizzata da sintomi respiratori persistenti e limitazione al flusso aereo, solitamente causata dall’esposizione a particelle nocive ed a gas.

La Bpco è una malattia che interessa soprattutto soggetti con età superiore ai 40 anni, con una storia di esposizione a fattori di rischio, ed è poco  diagnosticata, pur essendo tra le principali cause di morte. Ecco perché serve incrementare l’educazione dei pazienti, rendere più facile e diretta l’interazione tra il medico di medicina generale e lo specialista pneumologo, rendere la diagnosi più precoce, così da ridurre il carico sociale, sanitario ed economico della malattia e migliorare la qualità della vita dei pazienti.

Al “Pneumo Day Lucca” parteciperanno diversi specialisti ed esperti dell’Azienda USL Toscana nord ovest: Paolo Busatto, Barbara Conti, Gabriella Matteelli, Daniela Pardini, Maria Adelaide Roggi,  Flavia Rugani, Cristina Anna Sasso, Gianfranco Sevieri, Alberto Vitolo, Francesco Maria Bovenzi, Alessandra Mazzoni. (dp)

File allegati :
Programma Pneumo Day Lucca 2019

Share