Madonna delle solca il bacio delle croci e le spade selvane29873104_825124001012590_2818991518394291272_o

domenica 8 aprile

facile escursione sulle Apuane meridionali nel territorio di Pescaglia. Le tradizioni storiche di questo lembo di terra sono di una grande importanza religiosa e ricchezza culturale. La grande esperienza medioevale nel lavorare il ferro forgiando anche spade nei distendini della Turrite Cava hanno lasciate tracce indelebili sulla roccia e utilizzate probabilmente come unità di misura. La grande fede in S. Rocco che si traduce nella più importante manifestazione religiosa Apuana del 16 agosto dove avviene il sacro bacio delle croci per rinnovare la linea dove la peste si fermò. L’albero della vita che ricorda il tempo dove l’uomo era connesso intimamente con la Natura. La Madonna delle Solca che ricalca fedelmente l’immagine della Madonna del Sasso e situata proprio sopra la Pila del Corvo, una grande roccia scavata come un solco più di 1000 anni fa. Il tutto camminando in vecchie selve di castagni, torrenti incastonati tra le rocce dove ancora sui bordi ci sono i frigoriferi ad acqua, capanne caratteristiche in stile Apuano e abitanti che amano e rispettano ancora le loro antiche radici, fanno di questo territorio Pescaglino un importante esempio da salvaguardare.
P.S. alla pausa pranzo saremo davanti alla locanda Carnicelli di Pascoso che offrirà a 10 euro per chi interessato, un pasto caldo a km zero con 3 primi a scelta (tordelli di ragù o maccheroni al cinghiale o ravioli di ricotta) crostate della casa, vino acqua caffè e all’inizio i panzerotti (pasta fritta). Per informazioni 3381399107 per avere la scheda escursione dettagliata info@stefanopucci.it

Share