Da allora, da quella notte animata sulle nostre tv in bianco e neo da Tito Stagno e Ruggero Orlando che si disputavano ingenuamente, l’attimo della discesa dell’uomo sul nostro satellite, sono passati 46 anni. Anche se non sembra! Allora, in quella notte, anzi mattino del 21 Luglio 1969, ne erano passati di anni, dal 1492, da quel 12 di ottobre in cui Colombo era approdato, sicuramente dopo altri che però non avevano comunicato la scoperta, in America, 1446! E questi sembravano tutti! ma a pensarci bene, dalle caravelle ai 11 metri dell’Apollo il passo era stato gigantesco!

Erano le ore 5.56 ora italiana del 21 luglio, l’astronauta americano Neil Armstrong posava il primo piede umano sul suolo lunare.

 

21 luglio -Neil_Armstrong_pose 21 luglio An-Apollo-astronaut-on-th-003

21 luglio Ap11-s69-31740 21 luglio messaggero-1969-07-21-luna

21 luglio sbarco-sulla-luna

Share