Ore di apprensione per un ciclista scomparso

 

 

Vigili del Fuoco del comando di Pisa stanno intervenendo da ieri sera, dalle ore 23.20, nel comune di Calci sui monti Pisani, per la ricerca di un ciclista che non ha fatto ritorno alla propria abitazione. È stato attivato il dispositivo di soccorso con invio di cinofili, droni e squadre di terra, sia dei Vigili del Fuoco che dal personale coinvolto dalla procedura Prefettizia.

 

Stamani, primo settembre, sono stati trovati il casco e la bicicletta. Le ricerche si sono spostate nella provincia confinante di Lucca, dove il comando di competenza ha preso in carico l’area di ricerca inviando l’Unità di Comando Locale, dove il personale specializzato coordina e gestisce le operazioni di ricerca.

 

È attualmente in volo l’elicottero Drago 124 del reparto di Cecina, per il sorvolo dell’area impervia in corrispondenza dei materiali ritrovati. Proseguono in contemporanea le ricerche con le squadre di terra, dei cinofili e dei droni.

 

AGGIORNAMENTO RICERCA LUCCA
Si comunica che l’uomo disperso è stato ritrovato nella Località San Lorenzo a Vaccoli.
La persona si è presentata spontaneamente presso un’abitazione distante in linea d’aria 300 metri dal sentiero dove è stata trovata la bici.
Le sue condizioni sono buone nonostante la brutta caduta e la strada effettuata per raggiungere l’abitazione.

Share