L’Unione Comuni Garfagnana in prima linea nella valorizzazione del territorio: al via il corso di formazione specializzata per l’aggiornamento degli operatori turistici. Presentazione on line mercoledì 26 gennaio ore 15.30

 

Si terrà mercoledì 26 gennaio p.v. ore 15.30, in modalità videoconferenza dalla Sala Consiliare dell’Unione Comuni Garfagnana, l’incontro di presentazione del corso di formazione specializzata per l’aggiornamento degli operatori turistici della Garfagnana. L’Unione Comuni Garfagnana, avvalendosi di Fondazione Campus, ha infatti programmato una serie di attività formative e di supporto, in partenza nel mese di febbraio, destinate alla filiera del turismo a favore della crescita e dell’occupazione locale, con l’obiettivo di sviluppare una rinnovata rete territoriale, l’aggiornamento e riqualificazione degli occupati e degli imprenditori già operanti nel settore del turismo, incentivando l’innovazione, oltre al consolidamento dell’esistente.

Lo scopo principale è rappresentato dall’esigenza di valorizzare un territorio, quale quello della Garfagnana, con una promozione e una formazione mirata agli operatori che a vario titolo lavorano nel settore del turismo.

Il ciclo formativo si prefigge l’obiettivo di costituire un valido percorso, supportato da docenti universitari ed esperti a livello nazionale, per acquisire una più profonda conoscenza del settore e aggiornare le proprie competenze per rispondere alle trasformazioni in atto nel settore turistico; offrire competenze digitali legate alla gestione dei social media, dei portali turistici e della web reputation; presentare tecniche e consigli per la creazione di pacchetti ed esperienze turistiche e per la loro commercializzazione attraverso lo storytelling e la narrazione del territori; focalizzare l’attenzione sulla comunicazione per l’accoglienza, la gestione e la fidelizzazione del cliente. Ma questi sono solo alcuni dei principali temi che il corso intende affrontare, erogando dunque una formazione specializzata per l’aggiornamento degli operatori turistici del territorio della Garfagnana.

L’attività formativa – totalmente finanziata dall’Unione Comuni Garfagnana – sarà erogata agli operatori a titolo gratuito ed organizzata in webinar interattivi, su piattaforma fornita da Fondazione Campus, in modo da favorire la partecipazione attiva degli iscritti, che potranno intervenire con quesiti e osservazioni, dialogando direttamente con i docenti.

“Aggiornare i profili professionali del settore turistico” – sostiene la Direttrice dell’Accademia del Turismo di Fondazione Campus e professoressa ordinaria presso l’Università di Pisa, Enrica Lemmi – “in modo da interpretare il cambiamento e presentare prodotti attenti alla continua evoluzione di una domanda sempre più consapevole dell’impatto spesso negativo del turismo nelle relazioni con i territori, risulta oggi essere il principale punto di partenza per la rivalorizzazione della Garfagnana, un territorio in cui i turisti sono sempre più alla ricerca di esperienze autentiche ed emozionali che soddisfino le loro esigenze di fruizione immersiva della realtà territoriale, attraverso anche l’istaurazione di relazioni con la comunità locale. Dunque è importante che i professionisti acquisiscano le competenze indispensabili per creare valore aggiunto all’esperienza del turista e necessarie a creare nuove opportunità di business. Proprio per questo l’Unione Comuni Garfagnana, in collaborazione con Fondazione Campus, ha studiato un corso attento a fornire una panoramica complessiva del settore e delle sue possibili declinazioni”.

Il Presidente dell’Unione Andrea Tagliasacchi: “Si tratta di un’importante impegno che l’Ente si assume con risorse proprie nella consapevolezza della necessità di una classe di operatori economici adeguata a raccogliere le nuove sfide del turismo ed essere pronta alla completa ripresa del settore a seguito della pandemia. Questo percorso è stato voluto dai Sindaci dell’Unione che hanno recepito le indicazioni scaturite dall’Osservatorio Turistico di Destinazione della Garfagnana”.

Ogni partecipante al corso potrà selezionare i moduli ai quali è interessato a partecipare tra: Scenari e tendenze del settore turistico – Competenze digital – Accoglienza – Comunicazione – Promozione del territorio – Accessibilità – Area linguistica.

Il corso si svolgerà prevalentemente on-line con orario pomeridiano, a partire dal 22 febbraio 2022. Non si esclude la possibilità di svolgere attività in presenza in base all’evoluzione delle condizioni pandemiologiche.

Per tutte le informazioni e iscrizioni è possibile visitare il sito web www.fondazionecampus.it oppure contattare tramite e-mail info@fondazionecampus.it o telefonicamente 0583333420 (opzione 3).

 

Il Presidente Tagliasacchi invita tutti i soggetti, in particolare i giovani che guardano al settore per il loro futuro, ed operatori potenzialmente interessati a parteciparvi e diffondere la notizia.

Sarà possibile partecipare alla conferenza stampa di presentazione tramite il seguente link: https://conference.wildix.com/conf/85796a7611-8224773

Share