Lucchese, respinto il ricorso per la fidejussione

ROMA – La Corte Federale d’Appello ha confermato la penalizzazione di 8 punti e la multa da 350 mila euro per la Lucchese Calcio: respinto il ricorso contro le sanzioni gia’ a suo tempo inflitte. Riguardo la multa, essendo gia’ stati trattenuti 120mila euro dai contributi federali per i giovani, la societa’ dovra’ pagare urgentemente 230mila euro .

Share