Lucchese incassa una sconfitta pesante (1-2) col Pontedera

CALCIO C – I rossoneri chiudono in vantaggio il primo tempo grazie ad una rete di Collodel. In avvio di ripresa pareggia Benedetti e poi Magnaghi porta in vantaggio gli ospiti. Gara importante che apriva una settimana con tre partite consecutive da giocare al Porta Elisa: giovedì 24 la Virtus Entella e domenica 27 la Fermana.

E’ un’altra domenica importante per la Lucchese che riceve il Pontedera in un Porta Elisa tutt’altro che gremito e ribollente di entusiasmo: meno di mille sulle tribune. Pagliuca (in tribuna poichè squalificato) è privo di ben tre attaccanti (Fedato, Semprini e Nanni) ma cerca punti per evitare di essere risucchiato nelle zone basse della classifica: Minala torna titolare a centrocampo, in avanti spazio a Babbi e Ubaldi, dietro Baldan al posto di Nannini. Pronti via e il primo pericolo lo portano i granata (oggi in completo bianco) con Magnaghi che impegna Coletta. Non è un bel segnale. Il ritmo della partita non è elevato e il gioco latita. Non ci si diverte granchè. Intorno al 20esimo però l’occasione giusta, anzi ghiotta, capita ad Ubaldi ma ancora una volta i rossoneri non riescono a sfruttarla per sbloccare e indirizzare in qualche modo una partita da vincere. Ora la Pantera pare più aggressiva e determinata e al 40esimo riesce finalmente a sbloccare il match con uno degli uomini più positivi, ovvero il centrocampista Riccardo Collodel.

 

 

 

Il cross dalla destra è di Baldan, lo stacco del mediano (ex-cremonese) è invece perentorio. Un vantaggio meritato ma soprattutto importante anche alla luce dei risultati che stanno maturando sugli altri campi. Ma la Lucchese non sa gestire il vantaggio e subito in avvio di ripresa (dopo 17 secondi) subisce il pareggio ospite di Benedetti. Ora la squadra di Pagliuca va addirittura in difficoltà e i granata prendono il sopravvento.

 

 

Ed infatti al 26esimo Pontedera in vantaggio con Magnaghi autentica spina nel fianco della difesa rossonera. Si fa cupo il clima sul Porta Elisa perchè un’altra sconfitta sarebbe davvero pesante. Nel finale più con l’orgoglio che con altro la Lucchese si rovescia in avanti ma non riesce a trovare almeno il punto del pareggio. Matura un’altra sconfitta e stavolta ci sentiamo di dire che è pesantissima anche perchè si apre nel peggiore dei modi una settimana che qualcuno aveva definito della possibile svolta. Già da capire in quale senso però…

fonte noitv

Share