Lucchesestemma[1] Lucchese 3 – Carrarese 2 : IN RIMONTA

Lucchese: Albertoni, Cecchini (Magli 82′), Arrigoni, Capuano, Merlonghi, Fanucchi (Russo 82′), Baroni, Nolè (C), De Vena (Del Sante 55′) (Bortolussi 68′), Espeche, Damiani (Mingazzini 82′). All. Giovanni Lopez.

Carrarese: Lagomarsini, Andrei, Agyei, Cason, Tentoni (Marchionni 55′), Rosaia, Tavano, Biasci (Cais 74′), Bentivegna (Coralli 15′), Possenti, Vassallo (Saporetti 74′). All. Silvio Baldini.

Reti: Andrei 8′ (c); Tavano 20′ (c); Arrigoni 28′, 53′ (l); Fanucchi 59′ (l).

Spettatori: 2.772


Una rimonta spettacolare regala ai rossoneri 3 punti fondamentali ed una una serata da ricordare al pubblico del Porta Elisa.

In un avvio-shock di gara gli ospiti segnano due volte nei primi venti minuti, sfruttando al meglio le situazioni da palla inattiva. La Lucchese però riesce a reagire e prima dell’intervallo trova con Arrigoni, direttamente da calcio d’angolo, il rocambolesco gol dell’1 a 2.

Nella ripresa i rossoneri macinano gioco ed occasioni, fino al meritato pareggio che arriva ancora dai piedi di Tommaso Arrigoni, giunto al quarto gol stagionale. A questo punto sale in cattedra Iacopo Fanucchi, che prima fa impazzire la difesa carrarina in più occasioni, poi realizza con un numero da cineteca il gol del 3 a 2 che fa impazzire il Porta Elisa.

Nel finale l’assalto della Carrarese è ben controllato dalla difesa rossonera, che non sbaglia più niente. Finisce 3 a 2 l’ennesimo derby toscano di questo campionato. Fino ad ora, la partita più divertente dell’anno.

Share