Luccasenzabarriere contro la giunta: “Piazzale Verdi non è accessibile”Piazzale Verdi 1

 

“All’amministrazione chiediamo serietà: dopo più di un anno di promesse i marciapiedi di piazzale Verdi restano non accessibili ai disabili”. È un duro attacco quello che Domenico Passalacqua, presidente dell’associazione Luccasenzabarriere, rivolge nei confronti dell’amministrazione comunale. Sotto accusa la copertura in ghiaia, che rende i marciapiedi non adeguati per i disabili che devono muoversi su una carrozzina.

“Da tempo abbiamo denunciato questa situazione” ha ricordato il presidente dell’associazione. Ad agosto 2016 gli assessori Celestino Marchini e Serena Mammini avevano risposto alle critiche affermando che i lavori erano ancora in corso e che la ghiaia era stata messa solo per assicurare un aspetto decoroso all’area. A giugno del 2017 la Mammini annunciava che si era messa della ghiaia pressata proprio per rispondere alle esigenze di accessibilità. “Ma la soluzione non è mai stata funzionale – ha dichiarato a riguardo Passalacqua – e in questi giorni hanno messo solo del ghiaino non pressato e di conseguenza le carrozzine non riescono a percorrerlo”. Per l’associazione la soluzione migliore per rendere accessibili i camminamenti sarebbe quella dell’asfaltatura. “In questo modo si risolverebbe il problema e si farebbe un lavoro definitivo, senza bisogno di portare continuamente nuova ghiaia, con i relativi costi”.

L’Associazione Luccasenzabarriere Onlus è nata a Lucca nel 2017 per rispondere alle molteplici necessità dei disabili. “Collaboriamo con diverse amministrazioni comunali della provincia – ha ricordato Passalacqua – ma siamo sempre pronti a denunciare quello che non funziona, come nel caso di piazzale Verdi”.

Share