Luccasenzabarriere alla prima esperienza della Luminara ” Difficile l’accesso a S.Martino”

Luccasenzabarriere alla Luminara 2017
La prima partecipazione della neocostituita associazione Luccasenzabarriere alla Luminara di S.Croce è stata emozionante per i suoi membri , ma ha anche messo in evidenza dei problemi da risolvere nel futuro per l’accessibilità del percorso. 
“Mentre da un lato ci ha fatto davvero piacere prendere parte a un evento così importante, in una atmosfera resa ancora più densa di significati dopo il tragico incidente accaduto  durante l’allestimento del percorso, abbiamo però riscontrato delle problematiche che ci auguriamo vengano rimosse, il prossimo anno”. 
Il presidente di Luccasenzabarriere Domenico Passalacqua spiega cosa è necessario migliorare affinché la processione sia anche a misura di disabile :
” Non voglio assolutamente fare polemica, ma credo che la nostra sia una segnalazione che rientra nelle nostre competenze e nella nostra sensibilità. 
Con noi c’era un disabile in carrozzina e abbiamo trovato tante difficoltà a riuscire a farlo entrare in S.Martino per permettergli di assistere alla parte finale della celebrazione religiosa. Solamente perché eravamo in quattro, facendoci largo tra la folla, abbiamo potuto superare l’ostacolo che non consentiva alla carrozzina di entrare nel luogo sacro. Credo che qualunque altra carrozzina con un solo accompagnatore non sia riuscita a farcela. 
Per questo invito gli organizzatori a prendere in considerazione anche questo problema e , se lo riterranno opportuno, a contattarci per risolvere la questione per l’edizione 2018 della Luminara di Santa Croce”. 

Share