LUCCA- VERSO IL VENTENNALE DEL SUMMER FESTIVAL,

CONFCOMMERCIO, COMMISSIONE E CCN:“MAXI CONCERTI ALL’EX CAMPO BALILLA,OCCASIONE DA NON PERDERE”
 
 summerfestival16
 
“Serve una edizione straordinaria del Summer Festival, per celebrare degnamente un traguardo straordinario per questa manifestazione come quello del ventennale”. Così Confcommercio, la sua Commissione centro storico e il suo Centro commerciale Città di Lucca tornano a parlare di uno degli eventi che più contribuiscono a promuovere e valorizzare il nome di Lucca in tutto il mondo. “Lo diciamo ormai da anni – si legge in una nota congiunta – e ci pare giusto e logico ribadirlo: il Summer è una manifestazione unica, con una forza trainante eccezionale per la città dal punto di vista del turismo e dell’immagine. E una manifestazione che si appresta, fra pochi mesi, a tagliare un traguardo storico come quello dei suoi primi 20 anni di vita”. “Come noto – prosegue la nota – il patron della rassegna ha lanciato da tempo l’idea, proprio per celebrare nel migliore dei modi il ventennale, di utilizzare gli spalti delle Mura nell’area dell’ex campo Balilla, per uno o più maxi concerti da decine di migliaia di spettatori: da parte nostra riteniamo che si tratti di una occasione da non perdere e di un progetto molto valido che in altri siti di enorme valore storico, culturale e artistico come il Circo Massimo di Roma e l’Anfiteatro di Pompei ha riscosso successi clamorosi. E che garantirebbe un ulteriore ritorno di immagine non solo per il Summer, ma per la città nel suo insieme, ragion per cui non vediamo perché tale progetto non possa essere riproposto anche a Lucca dove ogni novità sembra invece sempre difficile da realizzare”. “Ecco perché – chiude la nota – auspichiamo una conclusione positiva dell’iter autorizzativo legato all’utilizzo dell’ex campo Balilla, in modo da permettere agli organizzatori di pianificare con tempi adeguati concerti capaci di restare nella storia del Summer Festival e di Lucca”.

Share