Lucca: un corso con relatori di alto livello sull’importanza dell’approccio multidisciplinare nei tumori del distretto testa-collo

Un corso con relatori di alto livello e con discenti provenienti da tutta Italia sull’importanza dell’approccio multidisciplinare nella diagnosi e trattamento dei tumori maligni del distretto testa-collo. Si è svolto sabato 18 giugno nel Complesso di San Micheletto a Lucca.

L’evento è stato aperto dal responsabile scientifico dell’evento, il direttore della struttura di Otorinolaringoiatria di Lucca Riccardo Mario Piane.

Sono poi intervenuti il segretario generale della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici (FNOMCeO) Roberto Monaco e il presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Lucca Umberto Quiriconi, che hanno evidenziato l’importanza del tema trattato e hanno ringraziato Piane per “una vita dedicata a questa professione”. Monaco in particolare ha ricordato che, per esperienza diretta, ha potuto verificare che a Lucca l’approccio multidisciplinare e la capacità di fare gruppo sono presenti davvero, con un grande lavoro di squadra che mette sempre al centro il paziente.

Sono quindi seguite le relazioni di Rita Bagnoli (Lucca, radioterapista), Marco Benazzo (Pavia, otorinolaringoiatra), Lisa Licitra (Milano, oncologa), Maria Antonietta Mazzei (Siena, radiologa), Ester Orlandi (Milano, radioterapista) e  Cesare Piazza (Brescia, Otorinolaringoiatra) e Lucia Tanganelli (Lucca, oncologa).

Gli stessi professionisti hanno poi dato vita, nel pomeriggio, a una tavola rotonda dal titolo “Ruolo ed organizzazione del GOM” nel corso della quale hanno sottolineato il ruolo fondamentale del gruppo oncologico multidisciplinare e hanno risposto alle osservazioni e  alle richieste dei colleghi su questo tipo di approccio ai tumori della testa e del collo, che deve essere presente in ogni centro che tratta tali patologie.

 

In allegato alcuni momenti dell’evento di sabato 18 giugno nel Complesso di San Micheletto a Lucca

 

(sdg)

File allegati :
E2DEADEB-76BC-4171-9C44-D936FA70388D.jpeg
7668176D-33D1-4A6A-89B6-EE6042A2F5FA.jpeg
30620B6D-DC40-43EC-A38A-F987C1F239B5.jpeg
928D69D2-C7C2-4A61-8C64-F4CD68038F57.jpeg
A478945A-F4E3-4368-B69A-9DF2E752992B.jpeg
EBCFC82E-41EE-4124-84A7-5888D53DF1D6.jpeg

Share