lucca – Tutto pronto per il Concerto di Roger Waters:Roger-Waters-e1507200626991

presentato il piano generale della logistica, sicurezza, viabilità e parcheggi per il grande evento dell’11 luglio

 

A poco più di due settimane dal concerto lucchese di Roger Waters che si terrà mercoledì 11 luglio sugli spalti delle mura nell’area di Campo Balilla, questa mattina (25 giugno) alle ore 11, alla presenza dell’assessore alla sicurezza Francesco Raspini, del direttore artistico del Lucca Summer Festival Mimmo D’Alessandro del comandante della Polizia Municipale Maurizio Prina e dei tecnici comunali è stato presentato il piano generale della logistica, sicurezza, viabilità e parcheggi per il più grande evento dell’estate cittadina.

 

Allestimento area di spettacolo – Da oggi (lunedì 25 giugno) fino al 22 luglio verrà chiuso il marciapiede e la pista ciclopedonale lungo il lato degli spalti in viale Carducci. Da mercoledì 4 luglio fino ai giorni successivi allo spettacolo sarà chiusa la sortita del baluardo Santa Maria. Da sabato 7 luglio partirà il divieto di sosta e transito in via Carrara e nella zona circostante l’ex Palazzo di Giustizia: i residenti potranno parcheggiare gratuitamente negli stalli blu in piazza della Caserma.

 

Chiusura dell’area di spettacolo e zona di prefiltraggio est –  Dalle ore 14.00 di martedì 10 luglio  fino alle ore 20.00 di giovedì 12 luglio viale Carducci, nel tratto compreso fra via della Repubblica e la rotatoria di viale Europa, sarà interdetto al traffico veicolare e pedonale. Dalle ore 14.00 alle 24.00 del 10 luglio sarà invertito il senso unico di marcia in via Montanara (con direzione da viale Regina Margherita a viale Cavour). Sempre dalle 14.00 del 10 luglio ma fino alle ore 6.00 di giovedì 12 luglio divieto di sosta con rimozione coatta su ambo i lati e divieto di transito in viale della Repubblica, viale Cavour (fra l’incrocio con  viale Carducci e quello con via Montanara), viale Regina Margherita (nel tratto fra viale della Repubblica e via Montanara), piazzale Umberto I, piazzale Risorgimento; inoltre divieto di transito per biciclette e pedoni nel sottopasso ciclopedonale di viale Carducci di collegamento con San Concordio, chiusura della passeggiata delle Mura nel tratto compreso fra i baluardi San Paolino e Santa Maria e chiusura al traffico veicolare di Porta San Pietro.

 

Chiusura di viale Europa, cavalcavia e zone di prefiltraggio ovest – Dalle ore 18.00 di martedì 10 luglio fino alle ore 6.00 di giovedì 12 luglio chiusura del cavalcavia di viale Europa. Sul restante tratto del viale Europa (da via Bandettini fino alla rotatoria casello A11) sarà istituito un divieto di sosta e transito veicolare, eccetto residenti e clienti hotel e attività commerciali. Divieto di sosta e transito anche in viale Carducci (fino a piazzale Boccherini), via Nieri, via Pascoli, via delle Tagliate di San Donato (tra via per Corte Capanni e via Nieri).

 

Viabilità di attraversamento alternativa – Con la chiusura delle zone di sicurezza il traffico proveniente da sud (via Nuova per Pisa – SS12 del Brennero e autostrada) e diretto a nord, dalla rotatoria del casello autostradale Lucca est sarà deviato sulla variante di collegamento con il casello di Lucca ovest fino a viale delle Città Gemelle e viale Einaudi e da qui, attraverso viale Puccini o viale Luporini, potrà imboccare la circonvallazione (viale Papi) con transito obbligatorio da piazzale Italia – viale Luporini – piazzale Boccherini (sarà infatti riaperto il collegamento fra viale Luporini e piazzale Boccherini). All’opposto traffico proveniente da nord all’uscita da viale Papi dovrà obbligatoriamente girare a destra in viale Catalani (dove sarà istituito un senso unico in direzione ovest) da qui potrà proseguire in direzione ovest in viale Puccini – via Sarzanese oppure svoltare a sinistra in via Geminiani (dove verrà istituito senso unico in direzione sud) per raggiungere viale Luporini e da qui viale Città Gemelle i caselli autostradali e la statale del Brennero in direzione sud. Il traffico proveniente da est (via di Tiglio, via Romana, via Pesciatina – via Castracani) giunto sulla circonvallazione nella zona di Porta Elisa per attraversare la zona urbana sarà deviato sui viali di circonvallazione nord. Per realizzare queste modifiche alla viabilità dalle ore 12 del 10 luglio fino alle ore 12 del 12 luglio sarà istituito un divieto di sosta con rimozione in viale Luporini nella corsia con direzione est, fra piazzale Italia e piazzale Boccherini, mentre alle ore 18 del 10 luglio  fino alle 6 del 12 luglio verrà riaperto il collegamento fra viale Luporini e piazzale Boccherini, istituito obbligo di svolta in viale Catalani per il traffico proveniente da via Papi, istituiti sensi unici di circolazione in viale Catalani, via Geminiani e piazzale Boccherini.

 

San Concordio e zona a sud della Stazione ferroviaria – Per la realizzazione del percorso pedonale di collegamento fra i binari sud della Stazione ferroviaria e piazzale Risorgimento dalle ore 7 dell’11 luglio fino alle ore 6 del 12 luglio verrà istituito divieto di sosta e divieto di transito (eccettuato residenti con parcheggio privato e aventi diritto) in via Nottolini, via Vincenzo Civitali, via della Formica; inoltre verrà istituita l’inversione del senso di marcia in via Ponsicchi.

 

Allargamento della zona di prefiltraggio est nel giorno dell’evento – Dalle ore 00.00 di mercoledì 11 luglio fino alle ore 6.00 di giovedì 12 luglio il divieto di sosta e transito veicolare sarà esteso nella zona della stazione ferroviaria ed esattamente in via Montanara, viale Cavour (fra via Montanara e piazzale Ricasoli), viale Regina Margherita (fra viale Montanara e piazzale Ricasoli) e in piazzale Ricasoli; in questo periodo la postazione taxi sarà trasferita dalla parte opposta di piazzale Ricasoli con entrata e uscita obbligatoria per i mezzi da viale Giusti; infine dalle ore 6.00 dell’11 luglio fino al termine della manifestazione Porta San Pietro sarà accessibile ai soli pedoni in possesso del biglietto per lo spettacolo o ai soggetti deboli.

 

Aree adibite a parcheggio a pagamento per il concerto – Come per i grandi eventi dello scorso anno, sono stati istituite ben 12 aree di parcheggio a pagamento gestite da Metro srl e prenotabili online all’indirizzo web https://eventi.parcheggilucca.it/ . I divieti di sosta con rimozione coatta, per l’allestimento di questi parcheggi partiranno martedì 10 luglio con la seguente progressività: a partire dalle ore 14.00 per parte del parcheggio di piazzale Don Baroni (l’altra parte sarà chiusa il giorno successivo per consentire lo svolgimento del mercato);  dalle ore 18.00 nei parcheggi del Cimitero urbano, Palasport, Tagliate; dalle ore 20.00 in piazza Matraini e piazza Ragghianti (zona campo di Marte), nel parcheggio e zone limitrofe agli ex Macelli pubblici e in piazza caduti del lavoro; nel parcheggio retrostante il Mercato ortofrutticolo; in viale Giusti (parcheggio a pagamento lungo gli spalti delle Mura); nel parcheggio Stazione comprendente il parcheggio in struttura omonimo, via Cairoli, via Montegrappa e nell’ex scalo merci ‘binari bassi’  con accesso da via Mazzini; nei parcheggi Luporini, Palatucci e Mazzini. Tutti divieti di sosta con rimozione coatta istituiti per realizzare i parcheggi straordinari di Metro termineranno alle ore 2.00 di giovedì 12 luglio. In via Filzi, via per Corte Pulia e via Sauro via Mazzini e Oberdan contestualmente saranno realizzati parcheggi riservati ai residenti della zona.

 

Centro storico, aree limitrofe alla zona spettacolo – Dalle ore 14 del 10 luglio alle ore 6.00 del 12 luglio divieto di transito e sosta in via Carrara (fra via Vittorio Veneto e via della Caserma) e in via della Caserma (tra corso Garibaldi e via Carrara); inversione senso di marcia in via San Girolamo (da via Carrara a corso Garibaldi), in via della Corticella e via della Caserma. Dalle ore 6.00 dell’11 luglio fino alle ore 6.00 del 12 settembre il parcheggio in struttura Cittadella sarà riservato all’organizzazione dell’evento inoltre nello stesso periodo divieto di transito veicolare in piazzale Verdi nella zona sud fra la scarpata delle Mura e il complesso della ex Manifattura, in via del pallone e piazza della Caserma; divieto di transito veicolare e divieto di transito pedonale (quest’ultimo esclusi residenti) in via della Mano, via Carrara (tra piazza della Caserma e via Vittorio Veneto), via della Caserma (tra via della Polveriera e via Carrara).

 

Abbonati ai parcheggi riservati all’evento – Gli abbonati del parcheggio Cittadella (riservato all’organizzazione) e ai parcheggi Stazione e Palatucci (riservati agli spettatori) potranno esibire semplicemente l’abbonamento sul cruscotto del veicolo in altro parcheggio blu a pagamento.

 

Permessi sosta residenti nelle aree di parcheggio – Nelle zone adibite a parcheggio per il concerto i residenti che non possono usufruire di un parcheggio in resede privata potranno ottenere da Metro srl, su richiesta, un permesso di sosta per nucleo familiare.

 

Parcheggio straordinario Bus turistici in viale Luporini – dalle ore 8.00 dell’11 luglio fino al termine della manifestazione i bus turistici dovranno parcheggiare sul lato destro lungo la corsia sud di viale Luporini, nel tratto compreso fra via Città Gemelle e l’ingresso al parcheggio caravan, la discesa dei passeggeri dovrà essere fatta nel tratto di viale Luporini fra via di San Donato  e piazzale Italia; attesa e risalita dovrà essere fatta direttamente presso i mezzi parcheggiati nel tratto fra via città Gemelle e il parcheggio caravan.

 

Stazione ferroviaria – Il sottopasso della stazione sarà chiuso al traffico pedonale da e per San Concordio a partire dalle ore 16.00 mercoledì 11 luglio: i viaggiatori in partenza per Firenze dovranno esclusivamente utilizzare l’ingresso e i relativi binari lungo via Nottolini. I viaggiatori diretti a Pisa, Viareggio e Aulla potranno accedere alla stazione solamente da piazzale Ricasoli. Inoltre i taxi saranno spostati sul lato verso le mura del piazzale Ricasoli.

 

Share