Friday I’m in love torna venerdì 14 ottobre, a ingresso libero

 

TIM E JEFF BUCKLEY: UN PADRE E UN FIGLIO GENIALI E LEGATI DA UN TRAGICO DESTINO AL CENTRO DELL’INCONTRO ALLO SKY STONE

 

Secondo appuntamento – come sempre a ingresso libero – per il ciclo autunnale di incontri sulla storia della musica, Friday I’m in Love: venerdì 14 ottobre, alle 21:30, allo Sky Stone & Songs in piazza Napoleone, si parlerà di un padre e di un figlio che hanno scritto pagine musicali memorabili: Tim e Jeff Buckley.

 

Due leggende della musica contemporanea legate non solo da un vincolo di sangue, ma anche da un tragico e beffardo destino che ci priverà troppo presto di tutti e due. Attraverso le loro opere e le loro vite, René Bassani traccerà un ritratto di questi due indimenticabili artisti che hanno dato moltissimo alla musica, tanto da entrare a pieno titolo nella leggenda.

 

A causa di motivi indipendenti dalla volontà degli organizzatori, l’incontro in programma per il 21 ottobre viene annullato e, quindi, gli incontri proseguiranno l’11 novembre, quando Matteo Lorenzetti farà luce su uno dei misteri più affascinanti della musica contemporanea: Scott Walker, passato da idolo pop ad avanguardista impareggiabile; il 25 novembre, protagonisti saranno i Pink Floyd: René Bassani, infatti, illustrerà i primi anni di questa leggendaria band, dal 1965 al 1972. L’ultimo incontro di questo ciclo autunnale è affidato ad Aurelio Pasini che, il 9 dicembre festeggerà i 25 anni dell’uscita di ‘Out of Time’, con una serata sui R.E.M.

 

Share