lucca – Sospetta contaminazione, chiuse due fontane

Il Comune di Lucca ha emesso un’ordinanza di divieto di uso a scopo potabile dell’acqua erogata da due fontane del territorio. Il provvedimento è stato adottato a seguito della comunicazione, in data odierna, da parte degli uffici competenti dell’Asl dopo i risultati delle analisi microbiologiche eseguite su campioni prelevati dalle fontane stesse.

Le due fontane si trovano a San Marco, davanti alla chiesa, e in prossimità dell’Hotel Celide in viale Giusti. Geal, l’azienda che gestisce il servizio idrico, ha provveduto tempestivamente alla chiusura dei due punti di erogazione e ha effettuato i campionamenti necessari a verificare la reale presenza di agenti biologici potenzialmente pericolosi per la salute.

Share