SOSPENSIONE DISTRIBUZIONE DELL’ACQUA   Nella serata di lunedì 11 e la mattina di martedì 12 ottobre entrerà in funzione il nuovo tubo Geal spa che rifornisce di acqua la città sostituendo, dopo quasi un secolo, l’antica condotta in ghisa che alimentava il centro storico e alcune frazioni della periferia. Per effettuare i lavori la distribuzione dell’acqua verrà sospesa…

QUANDO:
➡️ dalle 21.00 alle 23.59 di lunedì 11 ottobre
➡️ dalle 5.30 alle 9.00 di martedì 12 ottobre

DOVE:
in tutto il 🔴 CENTRO STORICO e nelle frazioni di 🔴 SAN CONCORDIO, 🔴 SANT’ANNA e 🔴 NAVE.

In tali zone la fornitura sarà riattivata in via provvisoria dalle 00.30 alle 5.30 di martedì, ad esclusione della zona direttamente interessata dai lavori e in particolare delle seguenti vie: viale Batoni, via Fillungo dal civico 218 al civico 249, via della Cavallerizza, Piazza del Collegio, via dei Carrozzieri, Piazza Santa Maria e via del Gonfalone: in queste vie quindi l’erogazione dell’acqua non sarà attiva dalle 21 di lunedì 11 ottobre alle 9 di martedi 12. In tutta la nottata potranno comunque verificarsi cali di pressione nell’intero centro storico e nelle frazioni sopra citate e in particolare ai piani elevati.

Al ripristino della fornitura potranno verificarsi fenomeni di intorbidamento destinati a scomparire in breve tempo poiché saranno messi in atto alcuni flussaggi di scarico mirati sulla rete. Geal raccomanda alla cittadinanza e alle attività economiche di limitare per la nottata i consumi di acqua alle necessità essenziali e precisa che in caso di impossibilità tecniche di ripristino dell’erogazione idrica nei tempi sopra riportati, la fornitura idrica alternativa sarà attuata attraverso l’utilizzo di tutte le fontane pubbliche presenti nel Centro Storico e alimentate dall’acquedotto “Nottolini”, che non saranno oggetto di sospensione idrica. Tutte le informazioni su www.geal-lucca.it

Share