Set cinematografici ricostruiti e attori invaderanno le città

“Effetto cinema notte” tra Viareggio e Lucca

 

cs effetto cinema notte 2

La festa del cinema è un progetto della Fondazione Banca del Monte di Lucca

nell’ambito di Lucca Film Festival e Europa Cinema

10 marzo 2016 – A Lucca e Viareggio va in scena la festa “Effetto Cinema Notte”. La grande

kermesse che vede protagoniste le più belle pellicole di tutti i tempi, e che l’anno scorso ha riscosso un

successo da 30mila persone, sbarca per la prima volta a Viareggio sabato 2 aprile, e torna invece per

la quarta edizione a Lucca, sabato 9 aprile. Il progetto è promosso dalla Fondazione Banca del Monte

di Lucca e si inserisce fra gli eventi del Lucca Film Festival e Europa Cinema, la manifestazione

organizzata e sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, in programma dal 3 al 9 aprile.

La festa è stata ideata e pensata quattro anni fa da Stefano Giuntini, Cristina Puccinelli e Nicola

Borrelli sulla scia del film festival internazionale che ha portato tra Lucca e Viareggio nomi del cinema

mondiale. La manifestazione è organizzata anche grazie al supporto istituzionale del Comune di Lucca

e del Comune di Viareggio, della Provincia di Lucca e di Confcommercio Lucca, Versilia e Massa

Come sarà “Effetto cinema notte” a Viareggio

Tra piazza Mazzini e Caffè Fappani, sulla passeggiata viareggina, quattro compagnie teatrali

proporranno al pubblico una libera interpretazione di grandi film del passato e dei cartoni animati più

amati. La serata si svilupperà all’interno del locale e nella piazza adiacente, che sarà casa naturale di

performance itineranti e spontanee, capaci di coinvolgere gli spettatori con sorprese e cocktail a tema.

Si comincia con “Amici miei – Atto II°”, il celebre film diretto da Mario Monicelli nel 1982, interpretato per

Effetto Cinema Notte dalla Filodrammatica Quiesa. La Piccola Bottega del Musical, invece, sarà

impegnata con film musicali e cartoni animati, mentre Oliving Theatre divertirà il pubblico con

“Benvenuti in casa Gori”, il film del 1990 tratto dall’omonima commedia di Ugo Chiti e Alessandro

Benvenuti. Infine, un omaggio a Silvana Pampanini e Delia Scala con la messa in scena di “Bellezze in

bicicletta”, il film diretto da Carlo Campogalliani nel 1951, di cui le attrici furono le protagoniste. Infine,

durante l’Effetto Cinema Notte saranno presenti gli stand del progetto “Dallo e Vola”, nato

dall’associazione donatori di sangue A.Vallisneri per contrastare il calo delle donazioni.

Come sarà “Effetto cinema notte” a Lucca

La quarta edizione di Effetto Cinema Notte trasformerà Lucca in un enorme set cinematografico a

cielo aperto: l’appuntamento è per sabato 9 aprile, a conclusione di Lucca Film Festival e Europa

Cinema 2016, in programma dal 3 al 10 aprile. La manifestazione, che, come di consueto, vedrà i

principali locali del centro storico interpretare altrettanti film.

Sarà George Romero, in città per il film festival, protagonista d’eccezione della festa: il più grande

regista di zombie-movie di sempre presenterà la Zombie Citadel, main event della serata. Dalle 19

all’una di notte, infatti, piazza San Martino e piazza Antelminelli saranno trasformate nella terra dei

morti viventi grazie alla supervisione del regista stesso e alle idee di Stefano Giuntini, Cristina Puccinelli

e Alessandro di Giulio. A muoversi nelle suggestive scenografie di Lorenzo Scelsi, una parata

nazionale di zombie realizzata anche grazie al supporto di Giulia Ronzoni, campionessa italiana di body

painting, attraverserà le due piazze.

L’evento è realizzato per la Fondazione Banca del Monte di Lucca e Lucca Film Festival e Europa

Cinema, a cura della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, con il contributo di CG Entertainment e

del locale UndiciUndici e la collaborazione dell’associazione Oltre lo specchio, Castello di Gusciola,

Zombie Walk Italia e Umbrella Corporation.

Tre invece le main performance, una in più rispetto alla passata edizione. Alla gelateria Gelatarium in

via Vittorio Veneto, andrà in scena “Romeo+Juliet”, la rivisitazione della tragedia shakespeariana diretta

al cinema da Baz Luhrman e curata a Lucca da Stefano Giuntini e dal Teatro del Giglio, grazie alla

collaborazione con Cataldo Russo. Contemporaneamente, nella biglietteria del Puccini Museum, andrà

in scena “Puccini in the movies”: la performance è curata dalla Fondazione Puccini e Giovanni Fedeli.

Terza e ultima main performance al Lu.C.C.A Museum, che sarà coinvolto in un evento a tema

culinario: il topolino cuoco “Ratatouille”, infatti, meraviglierà il pubblico grazie all’esibizione curata da

Cristina Puccinelli. Per l’occasione lo chef stellato Cristiano Tomei proporrà una variazione nel menù

del ristorante L’Imbuto, cucinando la famosa ricetta francese della ratatouille.

Due, infine, gli special event. Il primo animerà la zona di Porta dei Borghi: i tre locali, Ciclo DiVino,

DeCervesia e Il Bardo, ospiteranno la Sergio Bonelli editore e due dei suoi più celebri personaggi,

l’indagatore dell’incubo Dylan Dog e il mezzosangue Dampyr. Al Dark Side in via San Frediano, invece,

sarà la notte di “The Wizard of Oz: special event with Ibiza Bloop Festival”. L’inedita riedizione della

pellicola di Fleming risalente al 1939 vede la collaborazione della casa discografica indipendente

Pineapple Crocodile che ha riarrangiato le musiche in chiave elettronica. Già presentato al festival

spagnolo, l’evento farà tappa a Lucca proseguendo la collaborazione con l’Ibiza Bloop Festival che

ospiterà, nella prossima edizione, i video e le foto realizzati durante la serata lucchese.

Infine, per celebrare e ricordare degnamente David Bowie, Massimiliano Poggi curerà al Betty Blue il

tribute a “Labyrinth” e al compianto Ziggy Stardust.

LE AREE. Il palcoscenico a cielo aperto della città sarà diviso in cinque aree: Commedia,

Love&Music, Heroes&Superheroes, Magic e Animation. L’area Commedia, concentrata tra porta

San Pietro e Corso Garibaldi, ospiterà le rappresentazioni di “Sister Act” (pizzeria Lo Skianto, via

Vittorio Veneto), “Austin Power” (Shaker, Corso Garibaldi), “Zoolander” (Old City, via Vittorio Veneto) e

“The Blues Brothers” (Caffè Monica, via Vittorio Veneto). Le piazze Napoleone, San Giusto, XX

Settembre e quella del Giglio saranno la terra di “Love&Music”: qui prenderanno vita “Grease” (Bar

Astra), “Chicago” (Ristorante il Giglio), “School of Rock” (Il Merendero, via Vittorio Emanuele), “Dirty

Dancing” (Big Town Chupiteria, piazza XX Settembre) e “Via col Vento” (Soup in Town, piazza San

Giusto). Supereroi e super-cattivi, invece, troveranno rifugio tra piazza San Michele, via Calderia,

piazza San Salvatore, via San Giorgio e via Fillungo. L’area “Heroes e SuperHeroes” porterà in scena il

“Tim Burton’s Batman” (Bar Casali, piazza San Michele), “Il Cavaliere Oscuro” (Caffè del Mercato,

piazza San Michele), “Hook – Capitan Uncino” (Rewine, via Calderia), “Kill Bill vol.2” (Bollicine, con la

regia di Dimitri Galli Rohl, via Calderia), “Dick Tracy” (Franklin 33, via San Giorgio), “Superman” (Bar

Moka, via Fillungo) e la “James Bond Experience” (Caffè Il Bernino, via Fillungo).

A tutta magia, invece, nell’“Area Magic” tra piazza San Frediano, via Fillungo, piazza Santa Maria e via

dell’Anfiteatro. Qui le pellicole in scena saranno “La morte ti fa bella” (Piccola Osteria Lucca Drento,

piazza San Frediano), “Inside Harry Potter” (Vinarkia, via Fillungo), “La storia infinita” (Punto, St.

Bartholomeo Rua Prudente e i Tre Merli, via dell’Anfiteatro). Ultima area, ma non certo per importanza,

quella dedicata all’animation: tra piazza San Francesco e via Elisa, infatti, saranno protagonisti “Shrek”

(Marameo), “Kung Fu Panda” (palestra Samurai Karate), “Frozen” (Osteria San Francesco), “I tre

moschettieri” (Gli Orti di Via Elisa) e “Il Piccolo Principe” (Antica Drogheria).

EVENTI COLLATERALI. La serata, ufficialmente, terminerà all’una di notte. Ma chi avrà ancora voglia

di festeggiare potrà recarsi al Caffè delle Mura per l’“Effetto Cinema Notte official after party”. Una

silent disco – una discoteca silenziosa – dove, una volta indossate le cuffie, si potrà scegliere su quale

ritmo ballare, curata da Jai Eventi e Wom. La festa comincerà all’una di notte e durerà fino alle prime

Inoltre, durante l’Effetto Cinema Notte saranno presenti gli stand del progetto “Dallo e Vola”, nato

dall’associazione donatori di sangue A.Vallisneri per contrastare il calo delle donazioni. Un’iniziativa

rivolta principalmente ai giovani tra i 18 e i 29 anni, residenti nei comuni della Piana di Lucca.

Per ulteriori informazioni: www.effettocinemanotte.it; pagina Facebook, profilo Twitter e Instagram e

canale Youtube: Effetto Cinema Notte. Per restare sempre aggiornati, infine, è possibile scaricare la

app ufficiale “EffettoCinemaNotte”, realizzata da PizeroDesign e scaricabile gratuitamente su

AppleStore e Android. Il sito e l’applicazione per la sera del 9 aprile riporteranno tutti i dettagli sulle

esibizioni e gli orari di messa in scena.

Share