Venerdì 3 giugno 2016 – ore 21:15 Rassegna “Chi è di scena! San Girolamo 2016” Teatro San Girolamo / Lucca

Associazione Musicale L’allegra Operetta

Se potessi avere mille lire al mese” recital delle più belle arie degli anni ’20, ’30 e ‘40

 

Lo spettacolo

Le più belle arie degli anni ’20, ’30 e ’40.

L’Ente Italiano Audizioni Radiofoniche (E.I.A.R.) nasce nel 1928. La radio è già il potente strumento di diffusione musicale (e non solo) che tuttora conosciamo. L’industria discografica è ormai una realtà che proprio sul finire degli anni Venti del secolo scorso incrocia le sue armi, in una lotta che presto si trasformerà in alleanza col mezzo radiofonico. Il cinema sonoro favorisce altresì la conoscenza di stili musicali molto diversi da quelli tradizionali italiani. Il fascismo conduce però una politica di tipo nazionalistico anche in campo musicale, ostacolando il più possibile la diffusione della musica straniera. Il regime incoraggia la creazione e la diffusione di canzoni di stile e contenuti molto tradizionali: melodie dal carattere allegro e spensierato, con testi spesso di argomento amoroso o sentimentale; canzoni che dovevano trasmettere l’idea di un’Italia senza problemi, dove la gente viveva senza preoccupazioni, paure e incertezze per il futuro.

Il recital propone, dunque, sonorità lontane nel tempo ma che rappresentano la Storia della canzone melodica all’italiana.

 

Interpreti

Cosetta Gigli

Dante Francesconi

Elisabetta Della Santa

Fabio Ciardella

Narratore/Interprete degli sketch comici, Giuseppe Lencioni

 

Al pianoforte: Prof.ssa Simona Gemignani

Al violino: Prof.ssa Diana Gaci Scaletti

 

 

Il prossimo appuntamento della rassegna:

Domenica 5 giugno 2016, ore 21:15

Compagnia dei Sognatori

Di che segno sei?” commedia brillante in due atti di Mariaraffaella Lanzara

 

Informazioni di contatto

Per informazioni e prenotazioni, si può contattare Rita alla casella di posta elettronica fitalucca@gmail.com.

Ingresso € 8,00

 

I programmi delle rassegne organizzate dalla F.I.T.A. Lucca sono consultabili sul sito www.fitalucca.it.

 

Share