Logo 300 anni Don Domenico Martinelli
Il programma del convegno internazionale di studi

su Don Domenico Martinelli

Lucca – 11 e 12 settembre 2018

 

Il convegno è promosso e organizzato dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca insieme all’Istituto Storico Lucchese, in collaborazione con:  Comune di Lucca, Archivio di Stato di Lucca, Biblioteca Statale di Lucca, Ufficio Scolastico Provinciale di Lucca e Massa – M.I.U.R., Arcidiocesi di Lucca, Opera del Duomo; gode dei patrocini dell’Università degli Studi di Firenze (Dipartimento SAGAS e Rettorato), dell’Università La Sapienza di Roma, e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del Turismo.

 

Il convegno si apre con una prima sessione martedì 11 settembre 2018 nell’auditorium del Palazzo delle Esposizioni(in piazza San Martino) alle ore 9,30, con i saluti delle autorità e l’introduzione di Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca

Ore 10,40:Domenico Martinelli e Lucca, la sua città natale: una biografia da riscrivere e riscoprire – dott.ssa Francesca Pisani (Università degli Studi di Firenze)

Ore 11,10:L’Archivio di Domenico Martinelli: una memoria ritrovata– prof.ssa Laura Giambastiani (Università degli Studi di Firenze)

Ore 11,40:Domenico Martinelli e l’architettura barocca in Europa – prof. Hellmut Lorenz (Università degli Studi di Vienna).

Ore 12,20: Domande e interventi del pubblico

Ore 13: Break (buffet per i partecipanti nella sala delle capriate Palazzo della Fondazione)

Ore 14,30:Percorso sulle tracce di Domenico Martinelli nella sua città: San Michele in Foro, San Paolino, San Matteo, Santa Maria Corte Orlandini

Alle 15,45 il convegno riprende nella sede della Biblioteca Statalecon unaIntroduzione  del prof. Antonio Romiti.

Ore 16:Domenico Martinelli docente dell’Accademia di San Luca a Roma – prof.ssa Beatrice Romiti(Università degli Studi di Roma).

Ore 16,20:Domenico Martinelli e la sua attività in Moravia e a Praga: dott. Martin Krummholz(Istituto di Arte dell’Accademia delle Scienze di Praga).

Ore 16,40:Aspetti dell’attività di Domenico Martinelli nell’impero austro-ungarico– dott.ssa Katalin Sabo (Università di Budapest).

Ore 17:Tracce dell’architettura di Domenico Martinelli e la sua influenza in Ungheria – dott.ssaEvelin Páll(Università di Budapest).

Ore 17,20: Brani di musica barocca dedicati a Domenico Martinelli(con gli allievi dell’Istituto musicale Boccherini).

Il secondo giorno, martedì 12 settembre 2018 i lavori riprendono all’auditorium dell’Archivio di Stato in via dei Macelli, in collaborazione con l’Associazione Lucchesi nel Mondo e l’Archivio di Stato di Lucca. A moderare sarà Silvia Giannini dell’Archivio di Stato.
Alle10,15 seguiranno gli interventi di: Antonio Romiti (Presidente Istituto Storico Lucchese, Professore emerito Università di Firenze); Ilaria Del Bianco (Presidente Associazione Lucchesi nel Mondo) e Simone Sartini (Direttore Archivio di Stato di Lucca).

Ore 10,30:La collezione Sardini-Martinelli al Castello Sforzesco di Milano – dott.ssaAurora Scotti Tosini(curatrice del volume Domenico Martinelli architetto ad Austerlitz, Silvanaeditoriale 2006)

Ore 10.50: Il Palazzo Pfanner: i disegni di Domenico Martinelli– dott.ssa Giulia Di Ricco(storica dell’arte)

Ore 11,10: Domenico Martinelli e i rapporti con una nobile famiglia lucchese: circostanze della morte – Dott.ssaPaola Betti (Museo Opera del Duomo di Lucca).

Ore 11,30: I documenti e i disegni di Domenico Martinelli in Archivio di Stato: presentazione e guida all’esposizione – Francesca Pisani(curatrice della mostra), Fabio Baccie Silvia Giannini (Archivio di Stato)

Ore 12,30: Trasferimento al Palazzo delle Esposizioni (piazza San Martino).

Ore 13 : Break (buffet per i partecipanti nella sala delle capriate del Palazzo delle Esposizioni)

I lavori riprendono alle 14,30 all’auditorium del Palazzo delle Esposizioni, moderati da Oriano Landuccipresidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca.

Ore 14,30: Domenico Martinelli: un ritratto perduto e uno ritrovato – dott.Marco Paoli(Direttore della rivista Rara Volumina).

Ore 14,40: Domenico Martinelli e l’architettura barocca a Lucca – Arch. Maria Adriana Giusti (Dipartimento Architettura e Design – Politecnico di Torino).

Ore 15 : Domenico Martinelli e la famiglia Cybo: gli altari a Massa e a Lucca – dott.Fabrizio Federici(Bibliotheca Hertziana di Roma)

Ore 15,20: La Cappella di S. Ignazio nella Chiesa di S. Giovanni e Reparata – prof.Paolo Bertoncini Sabatini(Università degli Studi di Pisa)

Alle ore 15,45 – Chiesa di San Giovanni e Reparata visita guidata alla Cappella di Sant’Ignazio (Prof. Paolo Bertoncini Sabatini).

Ore 17 Conclusioni del convegno: Oriano Landucci e Antonio Romiti

 

(D.V.)

Share