Referendum del 17 aprile: anche quest’anno per il ruolo di scrutatore si dà priorità a chi è disoccupato

o in situazione economica disagiata

scrutatore_2764_7720

In occasione del prossimo referendum del 17 aprile prossimo sulle trivellazioni (consultazione popolare che chiede l’abrogazione del comma 17 dell’articolo 6 del decreto legislativo 152 del 3 aprile 2006 sulle norme in materia ambientale), l’amministrazione comunale anche per quest’anno ha deciso di dare priorità nella nomina a scrutatore alle persone iscritte all’albo degli scrutatori che siano in stato di disoccupazione o presi in carico dal servizio sociale per condizioni di povertà o situazione economica disagiata.
I soggetti interessati devono compilare il modello di domanda e presentarlo al Comune entro il 18 marzo in uno dei seguenti modi: per Pec al seguente indirizzo: comune.lucca@postacert.toscana.it; per posta elettronica al seguente indirizzo: protocollo@comune.lucca.it; per posta ordinaria indirizzata a Comune di Lucca- Via S.Giustina numero civico 6; direttamente al Protocollo Generale di piazza Santa Maria Corteorlandini.
Il modulo di domanda può essere ritirato all’ufficio elettorale di via San Paolino oppure scaricato dal sito  del Comune alla pagina: http://www.comune.lucca.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/240

Share