QUINTA STAGIONE ‘I CONCERTI DEGLI ANGELI CUSTODI’

Foto locandina

L’oratorio degli angeli custodi, gioiello barocco nel cuore del centro storico di Lucca, riapre le sue porte per la quinta stagione de ‘I Concerti degli Angeli Custodi’, un ciclo di appuntamenti musicali organizzati in collaborazione con l’Istituto Diocesano Baralli.

Sotto la direzione artistica del baritono Mattia Campetti, questo festival ha già dimostrato nelle passate edizioni di essere una realtà fresca e vitale nel panorama musicale cittadino, offrendo al suo pubblico performances di alto livello eseguite da artisti giovani e già affermati a livello internazionale.

Il concerto inaugurale di questa nuova stagione è previsto per venerdì 27 maggio (ore 21) e vedrà protagonista l’Orchestra da Camera Fiorentina, con cui si esibiranno da solisti il pianista toscano Aldo Dotto e il M° Francesco Bossone, primo fagotto dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, questa volta in duplice veste di solista e direttore. Il programma comprende l’esecuzione del concerto per pianoforte orchestra KV 271 di Mozart, del Concertino per fagotto e orchestra di Ferrari e, ancora di Mozart, il Divertimento KV 251 per oboe, due corni e archi.

La settimana successiva, venerdì 3 giugno, si esibirà il pianista lucchese Fabio Menchetti, recentemente rientrato in Italia dopo un biennio di specializzazione all’università di Houghton negli USA, che proporrà un programma con musiche di Bach, Mozart, Beethoven e Chopin.

Venerdì 10 giugno un altro recital pianistico vedrà impegnato questa volta il M° Alessandro Tosi, pianista di Riccione e vincitore di numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali, che si cimenterà con i capolavori di due fra i compositori romantici per eccellenza: Chopin e Liszt.

‘Da Boccherini ai Beatles’ è il titolo dell’appuntamento successivo, venerdì 17 giugno, dove il pluripremiato chitarrista messicano Josue Arody Garcia, accompagnato da un quartetto d’archi, renderà omaggio al celebre compositore lucchese e alla famosa band di Liverpool con un programma vario e sfizioso.

Venerdì 24 giugno avremo modo di ascoltare il violinista padovano Davide De Ascaniis, affermato virtuoso con all’attivo un’importante carriera internazionale che lo ha visto esibirsi anche alla Walt Disney Concert hall di Los Angeles e alla Taipei Arena per un pubblico di quindicimila spettatori. Il programma del concerto, comprendente musiche di Beethoven e Szymanowski, renderà anche omaggio a Nicolò Paganini.

Domenica 26 giugno e venerdì 8 luglio sarà la volta di ‘An evening at the Opera’, un concerto lirico con le grandi voci del LuccaOperaFestival che delizieranno il pubblico con le più belle arie del repertorio lirico.

Il ‘Trio Praxodia’ composto dalla clarinettista Silvia Puggioni, dal violoncellista Emilio Pischedda e dal pianista Claudio Sanna, sarà in scena venerdì 1 luglio, con un programma dedicato ai capolavori di Beethoven e Brahms.

La prima parte di questa quinta edizione de ‘I concerti degli angeli custodi’ si conclude venerdì 15 luglio con la serata dal titolo ‘Omaggio ad Alexandre Tansman’. Nel corso di questo evento speciale saranno eseguite le rare musiche di questo grande compositore polacco del secolo scorso, il cui stile inconfondibile porta con sé le tracce delle sue esperienze negli Stati Uniti e ad Hollywood dove assorbì ed interiorizzò la musica jazz e blues. Si esibiranno il pianista Simone Rugani, il flautista Francesco Gatti e il chitarrista Thomas Petrucci.

Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21.

Share